Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Maledetto Céline

Un manuale del caos

Di

Editore: Stampa Alternativa

3.8
(9)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 237 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: 886222110X | Isbn-13: 9788862221108 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Fiction & Literature

Ti piace Maledetto Céline?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Leggere Celine? Sì, ma dopo avere abbandonato tutte le convenzioni di scrittura e le abitudini di lettura. Dopo avere tralasciato i libri insulsi, banali, sciocchi, rassicuranti e inconsistenti... Nessun autore meno di Celine vuol rendersi "simpatico" a chi lo legge, nessuno più di lui s'oppone all'intrattenimento nel senso di "trattenere" il lettore o immobilizzarlo, renderlo passivo, neutralizzarlo. Compiacere, divertire, distrarre, consolare non è lo scopo di Celine... Vuoi davvero leggerlo? Preparati a odiarlo.
Ordina per
  • 3

    Ho avuto sempre timore di leggere Céline, prima di tutto per il suo stile, secondo perchè è stato sempre tacciato di antisemitismo; ma sono stato sempre attratto dai suoi libri, dal suo essere ...continua

    Ho avuto sempre timore di leggere Céline, prima di tutto per il suo stile, secondo perchè è stato sempre tacciato di antisemitismo; ma sono stato sempre attratto dai suoi libri, dal suo essere contro, dalla sua fisionomia. Questo libro chiarisce molte idee, da consigliare a chi si sente attratto dal grande Céline.

    ha scritto il 

  • 0

    benedetto

    è un libro che parla del martirio di céline, un libro che lo testimonia. le scelte fatte da céline sono tutte discutibili, ma sincere. la sua scrittura veniva fuori dal caos, dalle controversie ...continua

    è un libro che parla del martirio di céline, un libro che lo testimonia. le scelte fatte da céline sono tutte discutibili, ma sincere. la sua scrittura veniva fuori dal caos, dalle controversie avute con la realtà. grande merito al curatore lanuzza che nella parte centrale del volume presenta tutte le opere di céline, anche quelle più o meno introvabili: non solo il semplice racconto della storia, ma anche notizie storiche sulla loro genesi, sul loro destino critico ed editoriale, nonché considerazioni sul linguaggio ogni volta adottato. un cantante-filosofo italo francese soleva dire in una sua composizione: la disperazione è una forma superiore di critica, per ora noi la chiameremo felicità. leggere questo libro provoca (la)felicità.

    ha scritto il 

  • 4

    Tutto Céline in cinque capitoli

    «Rinnegato, io?... Rinnegato chi?... Rinnegato cosa?... Che rinnegato d'Egitto!... Io non ho mai rinnegato nessuno. L'oltraggio è enorme... Chi è quella testa di cazzo che si permette di ...continua

    «Rinnegato, io?... Rinnegato chi?... Rinnegato cosa?... Che rinnegato d'Egitto!... Io non ho mai rinnegato nessuno. L'oltraggio è enorme... Chi è quella testa di cazzo che si permette di calunniarmi a proposito di politica?... non ho aderito a niente... Aderisco a me stesso, per quanto posso... È già abbastanza difficile, coi tempi che corrono... »

    Questo era Céline: prendere o lasciare.

    ha scritto il 

  • 5

    Benedetto Celine

    Un'autobiografia apocrifa, un "lessico" celiniano, una rassegna delle opere, una serie di temi celiniani, una breve ma esaustiva bibliografia. Questo il succo di un libro che è un ottimo invito alla ...continua

    Un'autobiografia apocrifa, un "lessico" celiniano, una rassegna delle opere, una serie di temi celiniani, una breve ma esaustiva bibliografia. Questo il succo di un libro che è un ottimo invito alla riscoperta (o alla scoperta) di un grandissimo della letteratura del '900.

    ha scritto il 

Ordina per