Malombra

La biblioteca di Repubblica. Ottocento, 39

Voto medio di 829
| 93 contributi totali di cui 93 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un grande romanzo permeato di quel sentire, tutto romantico ma già intessuto di modernità, che voleva scavare nell’animo umano, scandagliare l’inaccessibile, esplorare quel terreno di abissi, tra psiche e anima. Protagonista una inquietante ... Continua
Ha scritto il 06/04/17
Ogni tanto ci vuole la riscoperta di qualche classico. La lettura non proprio agevole viene ampiamente compensata dalla ricchezza della scrittura e della storia-
  • 1 mi piace
Ha scritto il 03/04/17
Una riscoperta
Fogazzaro, celebrato soprattutto per il suo Piccolo Mondo Antico, realizza con Malombra una sorta di romanzo gotico che nulla ha da invidiare –per dirne uno solo- a Cime Tempestose.Il lago e le montagne sono la risposta (italiana?) alla brughiera ..." Continua...
  • 5 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 24/08/16
Cercavo Gozzano in biblioteca e ho trovato Fogazzaro. Il caso mi ha portato a leggere Malombra e a cimentarmi con la sua scrittura non più usuale ai nostri giorni che ti dà l'impressione di poter rallentare lo scorrere veloce del nostro tempo .
  • 2 mi piace
Ha scritto il 28/01/16
pessimismo cosmico
Allora, la marchesina di Malombra va presa a calci in culo! Non le sta bene la dimora? Non le sta bene la compagnia? Le manca la gran vita di Parigi? Il Conte d'Ormengo è antipatico? Lui è a casa sua, e fa quel cazzo che gli pare! Se non ti sta ..." Continua...
  • 6 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 10/06/15
SPOILER ALERT
5 stelle per i personaggi, la trama, lo stile di scrittura, insomma per tutto. Però il finale... sicuramente mi ha sorpreso, ma ci sono rimasta davvero malissimo :(
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi