Ambaro, la madre di Jama, è una bedu, una beduina somala capace di seguire a piedi i cammelli durante gli spostamenti della carovana di suo padre. Incinta di Jama di otto mesi, un giorno si siede esausta ai piedi di un'antica acacia nella savana. ... Continua
Ha scritto il 17/01/12
Una storia di fondo carina ma rovinata da una narrazione disordinata. La scrittrice scrive "troppo", troppo di tutto ma alla fine non c'è quello che io cercavo: l'Africa...
Ha scritto il 14/12/11
stupendo.. non capisco come si faccia a trovare la fine banale.. un libro che ci racconta le follie della colonizzazione italiana in africa, e lo fa con gli occhi di un ragazzino. In alcuni momenti ho provato dolore fisico. Magnifico.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 09/03/11
Non entusiasma. Un po' contorto, laborioso. E dopo una storia di agonia, che lascia per 280 pagine con il fiato sospeso, sul finale tutto si banalizza. Forse è un tentativo di happy end, a me è sembrato solo troppo semplicistico rispetto a tutto ...Continua
Ha scritto il 19/07/10
molto bella la prima parte un po' meno la seconda. mi aspettavo qualcosa di più avvincente sono rimasta un po' delusa
Ha scritto il 16/06/10
Black Mamba Boy 2010
2010 by Nadifa Mohamed. Neri Pozza Editore, Le Tavole d'oro, prima edizione marzo 2010. Traduzione di Ada Arduini. Buono per l' ombrellone, il giardino, il riposo sotto le frasche. Si legge e si sonnecchia.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi