Mansfield Park, uno dei romanzi più noti e discussi di Jane Austen, narra la storia di Fanny Price. Adottata, ancora bambina, dagli zii Sir Thomas e Lady Bertram, Fanny viene accolta e allevata nella loro lussuosa proprietà di Mansfield Park. Qui cre ...Continua
Gresi
Ha scritto il 02/07/18
Dovunque io volga gli occhi, vedo che è così … questa è quella in cui le persone si aspettano di ricevere di più dagli altri e intanto non si mostrano quali veramente sono.
La storia della dolce ma remissiva Fanny io l'ho presa molto sul serio! Che dire? E' ovvio che da grande estimatrice delle opere austeniane, ho visto in questo volume, in questa storia "mancata" dal mio bagaglio culturale, in diverse direzioni, le ca...Continua
JaneA14
Ha scritto il 31/05/18
Meraviglioso!
Inizio con il dire che è meraviglioso leggere le opere di Jane Austen, anche se, Mansfield Park è sicuramente diverso da tutti i suoi lavori precedenti. Il giudizio è assolutamente positivo e concordo con chi ritiene che i romanzi della Austen sono d...Continua
sandra
Ha scritto il 05/05/18
SPOILER ALERT
Fanny Price, la protagonista, è inizialmente una Cenerentola dell’Ottocento. Lasciata ai margini della famiglia di adozione, non considerata da nessuno, non amata dalle zie, disprezzata dalle cugine ricche…ma apprezzata da una sola persona, il cugino...Continua
il buon vecchio...
Ha scritto il 28/10/17
Mansfield Park
“Al mondo, però, non esistono di certo tanti uomini di grande fortuna quante sono le donne graziose che li meritano.” Mansfield Park 3° libro della Austen pubblicato il 9 maggio 1814. Questa estate per il bicentenario della morte di Jane Austen m...Continua
Francesco Platini
Ha scritto il 29/08/17
Così agisce il mondo sugli animi. Jane Austen imbastisce un romanzo a tesi. Certo, s’indovina sin dall’inizio che il gran numero di pagine è funzionale a un inevitabile epilogo matrimoniale; eventi giungono quanto mai opportuni a sbrogliare quando oc...Continua

il buon vecchio...
Ha scritto il Oct 28, 2017, 11:07
Non posso pensare bene di un uomo che si prende gioco dei sentimenti di ogni donna; e potrebbe spesso cagionare una sofferenza assai maggiore di quanto un osservatore esterno possa giudicare.
Eledhwen
Ha scritto il Mar 10, 2016, 09:26
...poi salì lentamente la scalinata, seguita dall'incessante motivo della contraddanza, fremente di speranze e di timori, sazia di cibo e di vino caldo, con i piedi doloranti e affaticata, inquieta e agitata, ma ancora consapevole, a dispetto di tutt...Continua
Silvja
Ha scritto il Jul 16, 2014, 15:25
Edizione del 2012, pagine 310, prezzo di copertina Euro 6,00
Pag. 1
aSAle
Ha scritto il Mar 28, 2014, 18:05
Per rendere meno crudeli tali riflessioni, ci voleva del tempo; il tempo può quasi tutto..
Pag. 481
Ka
Ha scritto il Mar 28, 2014, 14:36
«Che richiesta modesta, perbacco! - esclamò indignato mentre si allontanavano. - Voleva inchiodarmi per un paio d'ore a un tavolino da gioco con lei e il Dr Grant, che non fanno che litigare, e con quella vecchia bisbetica che ne sa di whist come di...Continua
Pag. 132

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

e-Kharo
Ha scritto il May 30, 2017, 04:23
Che sorpresa! Mansfield Park è diversa agli altri libri della Austen e giusto per questo mi ha conquistato, ero più della metà del libro è non sapevo come sarebbe andato a finire. È proprio vero che l'inizio è lento e un po' pesante, però poi, inizi...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi