Fabio
Ha scritto il 24/08/17
Incuriosisce e diverte fin dalle prime righe, a prima vista sembra quasi un esercizio di stile che abbia a tema parole desuete: che poesia. Questo libro è una boccata d'aria fresca, un'immersione nella meravigliosa lingua italiana, impreziosito da un...Continua
Mec
Ha scritto il 16/08/17
Un libro scoppiettante, composto da racconti in cui Campanile alterna l'allegria ed il gusto per il gioco di parole alla malinconia. A guardar bene è il ritratto dolceamaro di un'Italia scomparsa e per questo ancora più prezioso. Agli occhi di molti...Continua
ghigo
Ha scritto il 09/03/16
OTTIMO VIATICO Fosse nato in Gran Bretagna - dico per paradosso, giacché non sarebbe stato lo scrittore che oggi leggiamo, anzi si potrebbe quasi dire che è l'Italia stessa ad averlo partorito - comunque, ecco se ci fosse nato, in Gran Bretagna, lo a...Continua
Momi
Ha scritto il 30/12/15
"Padre esemplare insomma, benché ancora in vita."
Il tempo ha indubbiamente lasciato una patina di polvere, ma il ghigno resta sempre, inaspettato e destabilizzante. Memorabili La Quercia del Tasso e La rivolta delle sette, trionfi del gioco di parole. Cinico Il cagnolino. Amarissimo l’incontro con...Continua
elisa
Ha scritto il 06/08/15

Alcuni racconti funzionano più di altri, ma è comunque complessivamente una piacevole lettura, ironica e divertente.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi