Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Manuale di semiotica

Di

Editore: Carocci

3.6
(33)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 470 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8843029223 | Isbn-13: 9788843029228 | Data di pubblicazione: 

Genere: Textbook

Ti piace Manuale di semiotica?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Questo volume offre una ordinata introduzione alla ricerca semioticacontemporanea, nelle sue varie articolazioni: teorica, storica e applicativa.Nella prima parte il lettore è guidato alla conoscenza del bagaglioterminologico e nozionale di base; nella seconda parte, un gruppo dispecialisti presenta le modalità di funzionamento di alcuni linguaggiparticolarmente significativi; nella terza parte una scelta di pagine diautori classici, da Platone a Saussure a Chomsky, documenta lo sviluppostorico della riflessione sul linguaggio e sui segni.
Ordina per
  • 4

    Di tre parti nessuna sembra completa, ma insieme funzionano. Un po' troppo manualistica la prima parte, sebbene estremamente comprensibile (eccetto la fuga degli interpretanti di Perice... Ma che è???). La seconda parte, con la semiotica in vari campi, be', alcune sono davvero inutili, tipo quell ...continua

    Di tre parti nessuna sembra completa, ma insieme funzionano. Un po' troppo manualistica la prima parte, sebbene estremamente comprensibile (eccetto la fuga degli interpretanti di Perice... Ma che è???). La seconda parte, con la semiotica in vari campi, be', alcune sono davvero inutili, tipo quella sul cinema o sul teatro. Utilissima quella del linguaggio animale e anche quella delle lingue segnate. Troppo sintetica e insulsa la terza parte: un'antologia di brani importanti per la materia è un'ottima idea, ma sono dei frammentini di 2 pagine! Almeno qualche pagine in più, dai.
    Però alla fin fine poco di tutto funziona bene ne l complesso. Da integrare, comunque.

    ha scritto il 

  • 4

    Il testo è diviso in due parti, una prima di natura prettamente manualistica fornisce un'ottima infarinatura dei concetti fondamentali, la seconda è una serie di brevissimi saggi su argomenti estremamente vari (si va dal linguaggio delle api alla grammatica del cinema) davvero ricchi di spunti pe ...continua

    Il testo è diviso in due parti, una prima di natura prettamente manualistica fornisce un'ottima infarinatura dei concetti fondamentali, la seconda è una serie di brevissimi saggi su argomenti estremamente vari (si va dal linguaggio delle api alla grammatica del cinema) davvero ricchi di spunti per approfondimenti successivi.
    Assolutamente consigliato come primo step per i neofiti.

    ha scritto il 

  • 2

    Ha la detestabilità tipica di ogni manuale "che si rispetti".
    Pessimo , in particolare, il capitolo "come si legge un quadro", infarcito di nozionismi e una terminologia, per l'appunto, manualistica.
    In compenso, ottimo il capitolo di Cimatti sul linguaggio delle api.

    ha scritto il