Manuale di zoologia fantastica

Voto medio di 924
| 91 contributi totali di cui 77 recensioni , 14 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Chi ha escogitato le ottanta creature mitiche curiosamente descritte in questo Manuale di zoologia fantastica? Borges? assieme alla coautrice Margarita Guerrero -, o l'ancestrale forza inventiva degli uomini, antichi e moderni? Con la consueta, ... Continua
Ha scritto il 24/03/17
Per un'etologia delle bestie metafisiche
Non sono un'appassionata di animali, siano essi domestici o selvaggi; i documentari naturalistici mi annoiano e non sopporterei di convivere con un gattacc... con un micetto.Ma amo il mito, rincorro la fantasia fin nei suoi limiti più estremi e ...Continua
  • 9 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 22/10/16
Creare un “nuovo” sogno!
Borges è un grande sognatore e ciò che conosce, lo mette a disposizione di tutti. Crea un’individuazione delle figure fantastiche più famose della mitologia e della fantasia che ci accompagna. Le creature vengono descritte attraverso fonti e ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 03/07/16
Ai confini dell' irrealtà.
Si tratta di un saggio dove i personaggi, nati dal connubio tra mito, leggenda e fantasia prendono forma grazie alla penna di Borges. Molti sono incroci tra esseri completamente inconpatibili, quasi innesti botanici tra specie diverse. Eppure vivi, ...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 09/05/16
Quella salamandra di Borges
Ho riso parecchio leggendo questa piccola enciclopedia parziale degli esseri immaginari e fantastici: spero che fosse almeno un po' nelle intenzioni di Borges perché altrimenti ho proprio sbagliato approccio (le cento teste del cerbero che si ...Continua
  • 6 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 05/10/14
Borges ha radunato diversi animali, quasi un centinaio, che ha incontrato nelle sue molteplici letture. Molte le informazioni interessanti e sicuramente apprezzabili parecchi commenti che lo scrittore argentino ha affiancato a questo elenco in ...Continua

Ha scritto il Mar 03, 2017, 20:14
ignoriamo il senso del drago,come ignoriamo il senso dell'universo; ma c'è qualcosa, nella sua immagine che s'accorda con l'immaginazione degli uomini; e così esso sorge in epoche e latitudini diverse
Pag. 14
  • 1 mi piace
Ha scritto il Feb 17, 2016, 09:16
irresistibili.wordpress.com/2016/02/17/ci-ripensa/
Ha scritto il Jan 12, 2016, 18:58
irresistibili.wordpress.com/2016/01/12/qualche-razionalista/
Ha scritto il Jan 08, 2016, 18:26
irresistibili.wordpress.com/2016/01/05/unincertezza-cosi-umana/
Ha scritto il Dec 21, 2015, 17:30
irresistibili.wordpress.com/2015/12/14/la-scimmia-dellinchiostro/

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi