Mare di fuoco

Il ciclo di Death Gate - Vol. 3

Voto medio di 215
| 12 contributi totali di cui 11 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Abarrach, il regno della pietra, è una landa perduta pullulante di cavernesotterranee scavate nella pietra vulcanica, dove le razze inferiori - gliumani, gli elfi e i nani - sono ormai estinte da tempo. Sopravvivono solo leultime vestigia di S ...Continua
...
Ha scritto il 24/06/15
Un libro per un'intera saga.
Recensisco questo libro come manifesto dell'intero ciclo. Ho letto Mare di Fuoco da ragazzino, durante un improbabile viaggio per l'Europa balcanica e l'Anatolia. Non immaginate neanche la compagnia che mi fece. Haplo divenne presto il mio idolo sove...Continua
Luca Benvenuto
Ha scritto il 19/06/12
Svolta dark nella serie
Il terzo volume è, al momento, quello più appassionante della saga. Rispetto alla classica storia fantasy, qui si gira in chiave dark: l'ambientazione, i personaggi, la magia sono molto distanti dai primi due volumi. Si inizia poi a fare chiarezza su...Continua
Boletus
Ha scritto il 24/09/10
Come opinione di molti, il terzo libro della saga riscatta il secondo e a mio avviso supera in certi versi anche il primo… per ora il migliore dei tre!! Gli autori sono riusciti a trasmettere pienamente l’ambientazione cupa di questo terzo mondo! L’u...Continua
Kronone
Ha scritto il 18/03/10
tre numero perfetto
Spettacolare! Devo dire che dopo l'entusiasmo del primo, il secondo volume non era stato alla stessa altezza. Ma in questo terzo volume si rasenta la perfezione! Avvincente, chiarificatore per alcune parti, totalmente invogliante per i nuovi enigmi d...Continua
  • 1 mi piace
ReiraNoire
Ha scritto il 19/10/09

a me non è piaciuto particolarmente, ma a suo discapito posso dire che è tutta colpa mia che ho cominciato una saga dal 3° volume!!! inoltre gli autori sono eccezionali, forse semplicemente preferisco Dragonlance...


Turco
Ha scritto il Aug 04, 2008, 06:50
Guerra. Sartan in lotta con altri Sartan. In tutti i secoli di storia della nostra razza, non c'è mai stata una simile tragedia. Abbiamo diviso il nostro mondo per salvarlo dalla conquista del nemico e ci siamo riusciti. Abbiamo conseguito una grande...Continua
Pag. 213

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi