Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Procurar Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Marina

Por

Editor: Editora Planeta

3.8
(8345)

Language:Português | Number of Páginas: 264 | Format: Softcover and Stapled | Em outros idiomas: (outros idiomas) Spanish , Catalan , Italian , English , Polish , French , German , Chi traditional , Dutch , Swedish

Isbn-10: 9896571198 | Isbn-13: 9789896571191 | Data de publicação: 

Também disponível como: Others

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like Marina ?
Junte-se ao aNobii para ver se os seus amigos já o leram, e descubra livros semelhantes!

Registe-se gratuitamente
Descrição do livro
«Por qualquer estranha razão, sentimo-nos mais próximos de algumas das nossas criaturas sem sabermos explicar muito bem o porquê. De entre todos os livros que publiquei desde que comecei neste estranho ofício de romancista, lá por 1992, Marina é um dos meus favoritos.» «À medida que avançava na escrita, tudo naquela história começou a ter sabor a despedida e, quando a terminei, tive a impressão de que qualquer coisa dentro de mim, qualquer coisa que ainda hoje não sei muito bem o que era, mas de que sinto falta dia a dia, ficou ali para sempre.» Carlos Ruiz Zafón «Marina disse-me uma vez que apenas recordamos o que nunca aconteceu. Passaria uma eternidade antes que compreendesse aquelas palavras. Mas mais vale começar pelo princípio, que neste caso é o fim.» «Em Maio de 1980 desapareci do mundo durante uma semana. No espaço de sete dias e sete noites, ninguém soube do meu paradeiro.» «Não sabia então que oceano do tempo mais tarde ou mais cedo nos devolve as recordações que nele enterramos. Quinze anos mais tarde, a memória daquele dia voltou até mim. Vi aquele rapaz a vaguear por entre as brumas da estação de Francia e o nome de Marina tornou-se de novo incandescente como uma ferida fresca. «Todos temos um segredo fechado à chave nas águas-furtadas da alma. Este é o meu.»
Sorting by
  • 5

    值得一看

    花了一個半天左右看完這本書,曾讀過該作者的風之影,愛不釋手,但接下來的天使遊戲卻無法讀完,借閱這本書時,也相當緊張,但我認為這是他最平易近人的一本,故事的安排也足夠緊湊,愛情故事加上驚悚探險,更讓我想起科學怪人的情節。

    dito em 

  • 2

    un libro per ragazzi

    Come tutti i libri di Zafon, anche Marina è caratterizzato da una scrittura fluida e scorrevole, da una trama ricca di mistero e di colpi di scena. Marina è un libro per distrarsi, ambientato in una Barcellona malinconica e misteriosa che vede come protagonista Oscar, a mio avviso un personaggio ...continuar

    Come tutti i libri di Zafon, anche Marina è caratterizzato da una scrittura fluida e scorrevole, da una trama ricca di mistero e di colpi di scena. Marina è un libro per distrarsi, ambientato in una Barcellona malinconica e misteriosa che vede come protagonista Oscar, a mio avviso un personaggio po' acerbo e opaco: nella sua caratterizzazione si poteva fare molto meglio. L'epilogo purtroppo è piuttosto deludente, mi ha dato come l'impressione che sia stato scritto di fretta. Andrebbe letto per primo tra le opere di Zafon, come in effetti è stato scritto: si rischia altrimenti di considerarlo come un esercizio di scrittura già assaggiato negli altri libri, come L'ombra del vento e Il gioco dell'angelo.

    dito em 

  • 4

    Il sogno favoloso di Oscar

    Buon libro, sulla stessa lunghezza d'onda de "L'ombra del Vento" e de "Il gioco dell'angelo".
    Forse un po' troppo melodrammatico, ma ben scritto e coinvolgente.
    La trama parallela del chirurgo pazzo entra in conflitto, ma non scalfisce, la storia d'amore (platonico) di Oscar con Marin ...continuar

    Buon libro, sulla stessa lunghezza d'onda de "L'ombra del Vento" e de "Il gioco dell'angelo".
    Forse un po' troppo melodrammatico, ma ben scritto e coinvolgente.
    La trama parallela del chirurgo pazzo entra in conflitto, ma non scalfisce, la storia d'amore (platonico) di Oscar con Marina.
    Per certi versi delicato e fragile, questo libro va a colpire l'animo più profondo di ognuno di noi, perché ognuno di noi ha avuto - in vita sua - la propria Marina.

    dito em 

  • 4

    Il sogno favoloso di Oscar

    Buon libro, sulla stessa lunghezza d'onda de "L'ombra del Vento" e de "Il gioco dell'angelo".
    Forse un po' troppo melodrammatico, ma ben scritto e coinvolgente.
    La trama parallela del chirurgo pazzo entra in conflitto, ma non scalfisce, la storia d'amore (platonico) di Oscar con Marin ...continuar

    Buon libro, sulla stessa lunghezza d'onda de "L'ombra del Vento" e de "Il gioco dell'angelo".
    Forse un po' troppo melodrammatico, ma ben scritto e coinvolgente.
    La trama parallela del chirurgo pazzo entra in conflitto, ma non scalfisce, la storia d'amore (platonico) di Oscar con Marina.
    Per certi versi delicato e fragile, questo libro va a colpire l'animo più profondo di ognuno di noi, perché ognuno di noi ha avuto - in vita sua - la propria Marina.

    dito em 

  • *** Este comentário contém <i>spoilers</i>! ***

    2

    Sono rimasto deluso: superficiale

    Avevo letto già "L'ombra del vento" e mi era piaciuto, pur non considerandolo un capolavoro. Ho voluto riprovare con un romanzo di Zafòn. Fin quando non sono arrivato a scoprire gli esperimenti di Kolvenik la storia mi stava appassionando, molto misteriosa, poi è giunta la delusione nel leggere ...continuar

    Avevo letto già "L'ombra del vento" e mi era piaciuto, pur non considerandolo un capolavoro. Ho voluto riprovare con un romanzo di Zafòn. Fin quando non sono arrivato a scoprire gli esperimenti di Kolvenik la storia mi stava appassionando, molto misteriosa, poi è giunta la delusione nel leggere come si è evoluta (o involuta) la trama. La parte che mi ha commosso sono stati gli ultimi capitoli...

    dito em 

  • 4

    En este libro más que en ningún otro se nota el mismo tono que el autor usará en La sombra del viento. Esa Barcelona oscura, gótica, con un misterio que desentrañar en manos de un chico solitario que conoce en el proceso a la chica de sus sueños. Muy recomendable.

    dito em 

Sorting by