Marinai perduti

di | Editore: e/o
Voto medio di 11
| 3 contributi totali di cui 0 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una recensione!

Ania Marci
Ha scritto il Dec 05, 2016, 22:10
..la sua vita restava sul mare. In mare, e soltanto lì, si sentiva libero. In mare non si sentiva né vivo né morto. Solo altrove. Un altrove in cui riusciva a trovare qualche buona ragione per essere se stesso.
Ania Marci
Ha scritto il Dec 05, 2016, 22:10
Il come e il perché un ricordo riaffiori e ti prenda alla gola lo si ignora sempre. I ricordi sono lì e basta. Pronti ad approfittare della benché minima occasione. Per trascinarti verso mondi perduti. I ricordi, comunque, anche i più belli o i più i...Continua
Ania Marci
Ha scritto il Dec 05, 2016, 22:04
Aveva voglia di urlare che le puttane, i vagabondi, i pezzenti, i ladri, i miserabili non sono necessariamente più schifosi degli impiegati, dei funzionari, dei commercianti. La schifezza sta nel punto di vista di chi guarda.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi