Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Mastermind

Di

Editore: TEA

3.8
(358)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 321 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Francese

Isbn-10: 8850204299 | Isbn-13: 9788850204298 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Cerutti Pini D.

Disponibile anche come: Copertina rigida , Tascabile economico , eBook

Genere: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Ti piace Mastermind?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Per un serial killer, una delle cose più importanti è dimostrare di esseremigliore. Migliore delle sue vittime e soprattutto migliore della polizia chegli dà la caccia. A questo riguardo, il Mastermind non ha dubbi: lui è ilmigliore, perché non deve neppure compiere i delitti; gli basta manipolarepsicologicamente gli uomini e le donne che ricevono da lui prima l'incarico dirapinare banche e poi di uccidere barbaramente sia gli ostaggi sia i lorocari. L'FBI si rivolge all'unica persona in grado di fermare l'orribiledisegno criminale di Mastermind: il poliziotto-psichiatra Alex Cross. Ma nonsa che Cross sta vivendo un momento difficile come non mai: tormentato dadolorosi problemi familiari, medita addirittura di abbandonare il lavoro.
Ordina per
  • 3

    Libro abbastanza bello, Alex Cross mi piace, ma finale troppo aperta.
    Ora ho scoperto che per arrivare a una conclusione (forse) devo acquistare altri 3 romanzi. Mi sembra troppo! Del resto il difetto ...continua

    Libro abbastanza bello, Alex Cross mi piace, ma finale troppo aperta.
    Ora ho scoperto che per arrivare a una conclusione (forse) devo acquistare altri 3 romanzi. Mi sembra troppo! Del resto il difetto maggiore che mi fa tentennare ogni volta che devo acquistare un libro di Patterson sono sempre le finali: proprio non mi piacciono.

    ha scritto il 

  • 3

    Non eccezionale, ma carino...

    "Lui era molto, molto preciso. Valutava ogni aspetto col massimo scrupolo. Conosceva ogni minimo risvolto della situazione [...] Aveva in testa un'idea e aveva elaborato un piano rifinito fin nei mini ...continua

    "Lui era molto, molto preciso. Valutava ogni aspetto col massimo scrupolo. Conosceva ogni minimo risvolto della situazione [...] Aveva in testa un'idea e aveva elaborato un piano rifinito fin nei minimi dettagli."

    Un alternarsi tra la vita privata, le questioni sentimentali e familiari del detective Cross, ed il continuo compiersi dei complessi e cervellotici piani del Mastermind, la "Mente Superiore" che, a suo piacimento, dirige gli eventi e tutti i personaggi coinvolti, come un perfetto burattinaio.
    Una trama che ti spinge a porti delle domande, a chiederti il perché di una certa azione, il perché di un certo avvenimento, o quali siano i progetti del serial killer. Interrogativi che, giustamente, vengono poi risolti via via col proseguire della storia.
    Sarà perché io abbia dei gusti un po' più particolari, o preferisca libri con trame più originali, o semplicemente perché leggendolo abbia avuto una sorta di déjà vu, ma questo libro non mi ha colpito più di tanto, e a tratti l'ho trovato un po' troppo scontato ....parere mio.
    Semplice, niente di che.

    ha scritto il