Mastro Zaccaria ovvero l'anima dell'orologiaio

di | Editore: Happy Art
Voto medio di 38
| 8 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Hedrock
Ha scritto il 13/11/16
Racconti giovanili di Verne, si distingue certamente il primo per livello stilistico e trama abbastanza inquietante, ma pieno di moralismo di fine ottocento che alla lunga diventa stopposo. Consiglio di leggerli se volete approfondire lo stile di Ver...Continua
Ananda
Ha scritto il 30/06/13
Non mi ha fatto impazzire. Seppure ben scritto e scorrevole, presenta l'immaturità di un Autore (grande) agli esordi della sua (grande) carriera letteraria. Dettagli tecnici e tecnicismi non si legano bene, a mio parere, con l'allegoria. ...Continua
luke
Ha scritto il 16/02/13

sono rimasto affascinato dalla figura di Pittonaccio. Bel racconto.

Icedguardian777
Ha scritto il 01/06/12
Il tempo è Tiranno soprattutto con chi fa della propria vanagloria vanto
Racconto breve di un Jules Verne agli inizi della sua lunga e prolifica carriera; un titolo che ho riscoperto grazie a Passigli editore, un agile volumetto che ormai si rintraccia tra i remainders. Tutto ruota attorno alla vanagloria di Mastro Zachar...Continua
Luccio
Ha scritto il 25/05/12
In questo racconto Verne ha voluto provarsi con un'atmosfera magico-misteriosa alla Hoffmann: un orologiaio ginevrino e la sua ossessione (un patto col demonio?) che lo porterà a una miserabile morte man mano che i suoi lavori inspiegabilmente si fer...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi