Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Matadora

Urania 1055

Di

Editore: A. Mondadori (Urania)

3.7
(35)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 139 | Formato: Paperback

Isbn-10: A000036008 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Guido Zurlino ; Illustrazione di copertina: Karel Thole

Genere: Science Fiction & Fantasy

Ti piace Matadora?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Su diversi mondi della Confederazione Galattica, il nome di Emil Khadaji è ormai leggenda: le sue gesta sul pianeta Greaves, già narrate in L'uomo che non sbagliava mai (Urania 1035), hanno spinto molti altri oppositori della Confederazione a sollevare la testa e a unire le loro forze, in attesa del momento migliore per sferrare un colpo decisivo. E intanto, sul pianeta Renault, una strana scuola nota come Villa dei Matador addestra i migliori combattenti a corpo libero della galassia, i migliori discepoli di Emil Khadaji. E' qui che la bella e pericolosa Dirisha Zuri viene infine ad affinare le sue tecniche di combattimento, sotto la guida del misterioso maestro Pen, disposta a tutto pur di diventare una Matadora... perchè ai migliori Matador la scuola conta di assegnare un incarico disperatamente necessario a tutti coloro che lottano per la libertà.
Ordina per
  • 3

    Prima Khadaji, poi Dirisha

    Secondo capitolo della trilogia dei Matador, incentrato sulle gesta di Dirisha: la ragazza, sotto la guida di Pen, arriva ad esprimere il suo pieno potenziale fisico ed emotivo. Il colpo di scena fina ...continua

    Secondo capitolo della trilogia dei Matador, incentrato sulle gesta di Dirisha: la ragazza, sotto la guida di Pen, arriva ad esprimere il suo pieno potenziale fisico ed emotivo. Il colpo di scena finale (prevedibile, se si è letto "L'uomo che non sbagliava mai") è il classico cliffhanger per introdurre l'ultima parte della saga.
    Lettura consigliata.

    ha scritto il