Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Matar un ruiseñor

By Harper Lee

(140)

| Mass Market Paperback | 9788466626767

Like Matar un ruiseñor ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Jean Louise Finch evoca una época en la que su padre Atticus, abogado en una población sureña, decidió defender a un hombre negro acusado de violar a una mujer blanca. Harper Lee ganó el Pulitzer en 1961 por esta novela, que Robert Mulligan llevó a l Continue

Jean Louise Finch evoca una época en la que su padre Atticus, abogado en una población sureña, decidió defender a un hombre negro acusado de violar a una mujer blanca. Harper Lee ganó el Pulitzer en 1961 por esta novela, que Robert Mulligan llevó a la gran pantalla en una inolvidable película que obtuvo dos Oscar: al mejor guión (Horton Footer) y al mejor intérprete masculino (Gregory Peck).

1273 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Scout la amo incondizionatamente. Potendomi prendere il lusso di immaginare una figlia, la vorrei esattamente così: impulsiva e con il cuore puro. Jem e la sua crescita sono un altro punto di forza del romanzo. Atticus Finch è semplicemente magnifico ...(continue)

    Scout la amo incondizionatamente. Potendomi prendere il lusso di immaginare una figlia, la vorrei esattamente così: impulsiva e con il cuore puro. Jem e la sua crescita sono un altro punto di forza del romanzo. Atticus Finch è semplicemente magnifico. Sempre pacato, fermo eppure mai rigido, comprensivo ma desideroso di avere dei figli che pensino con la loro testa.

    Un bellissimo romanzo che parla di famiglia, rispetto, amicizia e integrazione razziale, di diversità nel colore della pelle e di sciocca immotivata e radicata paura del diverso, dovuta al semplice fatto che non lo si conosce. Il libro è un tripudio di citazioni da appuntare e di esempi da seguire. Un vero peccato che l’uomo continui a ripetere gli stessi errori di fronte alla diversità dell’altro. Chissà quando impareremo a guardare gli uomini con gli occhi senza veli di Scout e Jem, con gli occhi sgranati e liberi dei bambini.

    Is this helpful?

    Francesca said on Oct 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Molto molto bello. E per me acquista ancora più valore per il fatto che, generalmente, non mi trovo molto a mio agio nella letteratura statunitense.

    Oddio, ha comunque quei tratti caratteristici della letteratura nordamericana che la rendono una le ...(continue)

    Molto molto bello. E per me acquista ancora più valore per il fatto che, generalmente, non mi trovo molto a mio agio nella letteratura statunitense.

    Oddio, ha comunque quei tratti caratteristici della letteratura nordamericana che la rendono una lettura molto semplice, lontana millemila miglia dalle altezze di quella europea, per spessore culturale, artistico, storico etc (mia opinione!!), ma - a differenza di altri presunti "capolavori" americani - non è mai banale.

    E' leggero, seppur impegnato; è agile, nonostante le bombe "politiche" che sgancia qua e là. Anche molto coraggioso non solo nel denunciare la situazione ancora profondamente razzista degli Stati del sud - razzismo piuttosto trasversale -, ma anche quell'ipocrisia intellettuale di quelle che dovrebbero essere le classi più colte e aperte:

    How can you hate Hitler so bad an' then turn around and be ugly about folks right at home.

    Insomma, per concludere e per ripetermi, è un bel romanzo. Consigliato anche e soprattutto a ragazzi che cominciano ad affrontare letture un po' più impegnate di Peppa Pig. Del resto l'ha letto anche Homer Simpson, cogliendone gli aspetti più fondamentali.

    I swore never to read again after To Kill a Mockingbird gave me no useful advice on killing mockingbirds! It did teach me not to judge a man by the color of his skin, but what good does that do me?

    Is this helpful?

    Meon said on Oct 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sicuramente il libro più sopravvalutato che abbia mai letto

    Ho scelto di leggere questo libro esclusivamente a causa delle ottime recensioni che trovavo in giro ma adesso, dopo averlo concluso, sono più che convinto che questo libro sia in assoluto il più overrated che mi sia mai capitato di leggere.
    Personal ...(continue)

    Ho scelto di leggere questo libro esclusivamente a causa delle ottime recensioni che trovavo in giro ma adesso, dopo averlo concluso, sono più che convinto che questo libro sia in assoluto il più overrated che mi sia mai capitato di leggere.
    Personalmente ho trovato "Il buio oltre la siepe" di una noia mortale, con passaggi troppo lenti e una morale scontata e letta su molte altre opere.

    Is this helpful?

    elbarto said on Oct 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bellissimo! Scritto egregiamente, la storia cattura, attrae e non molla. Il lato oscuro dell'America è messo a nudo, con le sue contraddizioni ed i suoi pregiudizi. Negli anni della discriminazione razziale ci si può riconoscere (tristemente) ancora ...(continue)

    Bellissimo! Scritto egregiamente, la storia cattura, attrae e non molla. Il lato oscuro dell'America è messo a nudo, con le sue contraddizioni ed i suoi pregiudizi. Negli anni della discriminazione razziale ci si può riconoscere (tristemente) ancora molti aspetti attuali. Un romanzo che fa riflettere ed aprire la mente.

    Is this helpful?

    Cleo said on Oct 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bho

    Probabilmente, anzi sicuramente, non l'ho letto con lo spirito giusto ed apprezzato come merita. Mi riprometto di rileggerlo tra un po', sperando di cambiare il mio giudizio.

    Is this helpful?

    Francesca said on Oct 8, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection