Matilda

By

Editeur: Editions Gallimard

4.4
(4042)

Language: Français | Number of pages: 253 | Format: Paperback | En langues différentes: (langues différentes) English , Spanish , Chi traditional , Basque , Catalan , Italian , German , Dutch , Galego , Portuguese , Czech

Isbn-10: 2070576965 | Isbn-13: 9782070576968 | Publish date: 

Illustrator or Penciler: Quentin Blake

Aussi disponible comme: Others

Category: Children , Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy

Aimez-vous Matilda ?
Devenez membre de aNobii, voyez si vos amis l'ont lu et découvrez des livres du mème genre!

Inscrivez-vous gratuitement
Description du livre
Sorting by
  • 5

    Matilde ha imparato a leggere a tre anni e a quattro anni ha già divoratotutti i libri della biblioteca pubblica. Cosa ci possiamo aspettare da una bambina così? Scopritelo leggendo il libro. Ne vale ...continuer

    Matilde ha imparato a leggere a tre anni e a quattro anni ha già divoratotutti i libri della biblioteca pubblica. Cosa ci possiamo aspettare da una bambina così? Scopritelo leggendo il libro. Ne vale la pena! Myriam

    dit le 

  • *** Ce commentaire dévoile des détails importants de l\'intrigue ! ***

    5

    null

    Anche se è il primo libro che leggo di Roald Dahl mi è piaciuto moltissimo. Una delle mie parti preferite è quando si scopre che la Spezzindue è la zia della Signorina Dolcemiele.
    Anche la fine mi è p ...continuer

    Anche se è il primo libro che leggo di Roald Dahl mi è piaciuto moltissimo. Una delle mie parti preferite è quando si scopre che la Spezzindue è la zia della Signorina Dolcemiele.
    Anche la fine mi è piaciuta molto.

    dit le 

  • 3

    Matilda es, en mi opinión, uno de esos clásicos infantiles que deben ser leídos por niños y no tan niños.

    Me encanta la dulzura y capacidad de resolver problemas que posee Matilda. Ésta es una niña pr ...continuer

    Matilda es, en mi opinión, uno de esos clásicos infantiles que deben ser leídos por niños y no tan niños.

    Me encanta la dulzura y capacidad de resolver problemas que posee Matilda. Ésta es una niña prodigio rodeada por unos padres y una directora de colegio que se empecinan en hacerle la vida imposible. Sin embargo, Matilda obtendrá el consuelo que no puede darle su mejor amiga, Lavender, en la profesora Honey. Ambas formarán un duo sin igual (aunque el pilar más fuerte sea Matilda) y superarán sus obstáculos juntas.

    El final, aunque previsible, me parece demasiado light, es decir, me parece una manera rápida y mala de poner el punto y final a esta historia, aunque no debo alejarme de que esta novela está orientada a un público infantil, así que (aunque mejorable) no esta mal.

    dit le 

  • 4

    Avevo letto questo libro quando facevo i primi anni di elementari, e l'ho ripreso in mano molto volentieri! Le storie di Roald Dahl sono sempre piacevoli e divertenti, e ogni tanto fa bene leggere qua ...continuer

    Avevo letto questo libro quando facevo i primi anni di elementari, e l'ho ripreso in mano molto volentieri! Le storie di Roald Dahl sono sempre piacevoli e divertenti, e ogni tanto fa bene leggere qualcosa per ragazzi, cambiare un po', insomma!
    Forse da bambina mi rivedevo in Matilde, nel suo amore per i libri, nella sua passione per la biblioteca.. infatti ora continuo a leggere parecchi libri e sono in biblioteca, insieme ad altri collaboratori!!!

    dit le 

  • 4

    Matilda es una lectora empedernida con solo cinco años. Sensible e inteligente, todos la admiran menos sus mediocres padres, que la consideran una inútil. Además tiene poderes extraños y maravillosos. ...continuer

    Matilda es una lectora empedernida con solo cinco años. Sensible e inteligente, todos la admiran menos sus mediocres padres, que la consideran una inútil. Además tiene poderes extraños y maravillosos... Un día, Matilda decide desquitarse y empieza a emplearlos contra la abominable y cruel señorita Trunchbull.

    dit le 

  • 5

    divertente!

    Questo libro parla di una bambina di nome Matilde con dei genitori e un fratello stupidi che non gli importa niente di lei. Matilde inizia la scuola elementare con una maestra gentilissima e buona, ma ...continuer

    Questo libro parla di una bambina di nome Matilde con dei genitori e un fratello stupidi che non gli importa niente di lei. Matilde inizia la scuola elementare con una maestra gentilissima e buona, ma la direttrice brutta, cattiva e scorbutica.
    Matilde scopre di essere intelligentissima e anche di avere dei poteri, che usa contro la direttrice, e la scuola diventa più divertente.
    A me questo libro è piaciuto molto è comico e bello mi sembrava di essere Matilde quando leggevo il libro.

    dit le 

  • 5

    geniale Matilde!!!

    questo libro fin ora è quello che di DHAL mi è piaciuto di più il finale secondo me era imprevisto man proprio non mi immaginavo che la spezzindue fosse sua zia

    dit le 

  • 4

    Roald Dahl ,con questo simpaticissima bambina, sembra volerci dire che l'intelligenza e la cultura, unite ad un po' di fantasia, sono le uniche armi che si possono usare contro l'ottusità, la prepoten ...continuer

    Roald Dahl ,con questo simpaticissima bambina, sembra volerci dire che l'intelligenza e la cultura, unite ad un po' di fantasia, sono le uniche armi che si possono usare contro l'ottusità, la prepotenza e la cattiveria.
    E mi sembra che questo sia davvero un grande insegnamento!

    dit le 

  • 4

    Libro molto molto carino, godibile anche dagli adulti. La piccola Matilde è una bambina speciale, che è costretta a ritagliarsi una sua dimensione all'interno di una famiglia che si disinteressa compl ...continuer

    Libro molto molto carino, godibile anche dagli adulti. La piccola Matilde è una bambina speciale, che è costretta a ritagliarsi una sua dimensione all'interno di una famiglia che si disinteressa completamente di lei, e trova nella letteratura una finestra sul mondo ed un modo di stare al mondo; questa passione le conferirà anche un potere straordinario, quello di muovere gli oggetti concentrando il suo sguardo e facendo convogliare su di essi tutta la sua energia: bellissima metafora della forza travolgente che si sprigiona da chi impara ad amare le parole ed i libri, una forza che ci permette di piegare le cose e gli eventi ai nostri desideri, se solo lo si vuole. Matilde è anche ammirevole per la pazienza e l'intelligenza delle strategie (molto divertenti!) con cui cerca di sopravvivere alle barbarie dei genitori, trasformando quelli che potrebbero essere delle vere e proprie vendette in spiazzanti "installazioni" che, come piccoli apologhi morali, sembrano voler educare i genitori e gli adulti in generale a riflettere su condotte che spesso scivolano verso l'inerzia, la violenza, la superficialità di cui troppo spesso sono oggetto i bambini. IN DEFINITIVA: un libro da leggere, per i bambini e per chi non lo è più.

    dit le 

Sorting by