Matilde

di | Editore: Salani
Voto medio di 4.241
| 308 contributi totali di cui 296 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 18/08/17
Matilde è un inno alla purezza dei bambini, all'intelligenza e alla cultura che, quando vengono ingabbiate, esplodono in forme miracolose, rischiando perfino di cambiare il mondo. E, soprattutto, è una storia divertente, perfetta per accompagnare ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/05/17
Letto da Greta
Questo libro parla di una bambina che già da piccola sapeva contare e leggere - era un genio; aveva dei poteri magici: poteva sollevare gli oggetti con lo sguardo.Mi è piaciuto molto perché parla di una bambina con dei poteri e a me piace molto ..." Continua...
Ha scritto il 13/03/17
I padri e le madri sono tipi strani: anche se il figlio è il più orribile moccioso che si possa immaginare, sono convinti che si tratti di un bambino stupendo.
Ha scritto il 13/03/17
Matilde è il secondo libro scritto da Dahl che leggo. L'ho apprezzato di più rispetto al GGG, forse perché sono stata conquistata dalla curiosità, intraprendenza e anche tenerezza di Matilde. Ritroviamo i temi ricorrenti nei libri scritti per ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 12/03/17
«Papà, mi compreresti un libro?» «Un libro? E per che cavolo farci?» «Per leggerlo». «Diavolo, ma cosa non va con la tele? Abbiamo una stupenda tele a ventiquattro pollici e vieni a chiedermi un libro! Sei viziata, ragazza mia!»
Il libro che mi ha appassionato alla lettura. Un piccolo gioiello da conservare.
  • 1 mi piace

Ha scritto il Feb 14, 2016, 09:02
I libri le aprivano mondi nuovi e le facevano conoscere persone straordinarie che vivevano una vita piena di avventura. [...] Girava il mondo restando seduta nella sua stanza, in un villaggio inglese.
Pag. 14
Ha scritto il Jun 03, 2013, 07:44
<<Gli uomini non sono sempre così furbi come vorrebbero far credere. Te ne accorgerai quando sarai più grande, figlia mia>>.
Pag. 62
  • 1 commento
Ha scritto il Jun 03, 2013, 07:40
I libri le aprivano mondi nuovi e le facevano conoscere persone straordinarie che vivevano una vita piena di avventure. Viaggiava su antichi velieri con Joseph Conrad. Andava in Africa con Ernest Hemingway e in India con Kipling. Girava il mondo ... Continua...
Pag. 19
  • 1 commento
Ha scritto il Jun 01, 2013, 12:53
I padri e le madri sono tipi strani: anche se il figlio è il più orribile moccioso che si possa immaginare, sono convinti che si tratti di un bambino stupendo.Niente di male: il mondo è fatto così. Ma quando dei genitori cominciano a spiegarci ... Continua...
Pag. 7
  • 1 commento
Ha scritto il Jun 01, 2013, 12:51
Per
Michael e Lucy
Pag. 5
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi