Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Maurizio Ferraris racconta Derrida e la decostruzione

Capire la filosofia - La filosofia raccontata dai filosofi, 16

Di ,

Editore: Gruppo Editoriale L'Espresso (La Biblioteca di Repubblica)

3.6
(24)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 96 | Formato: Paperback

Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Philosophy

Ti piace Maurizio Ferraris racconta Derrida e la decostruzione?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Tutto è più complicato di quello che sembra: ciò che si presenta ha dietro di sé qualcosa che non si presenta e che lo rende possibile. Bisogna quindi diffidare della semplicità, non per gusto della complicazione fine a se stessa, ma perché la semplicità spesso può essere fuorviante, ingannevole, ideologica. Nel nostro mondo, per esempio, siamo pieni di miti, slogan e semplificazioni; compito del filosofo è di smontare questi miti e mostrare cosa sta dietro alle semplificazioni.
Ordina per
  • 4

    A volte è utile un intermediario per orientarsi nella palude di un linguaggio apparentemente oscuro, ma così ricco da abbagliare l'incauto che ci si accosti con animo spavaldo.
    Buon viatico per iniziare ad amare il genio di un pensatore vulcanico e sottovalutato.

    ha scritto il 

  • 4

    Trovato in casa, per caso. Bella e utile breve introduzione al pensiero di Jacques Derrida da parte del professor Ferraris seguita da una piccola antologia di testi. Naturalmente i brani antologizzati appaiono un po' irrelati ma spingono a leggere i libri, di cui si forniscono puntuali informazio ...continua

    Trovato in casa, per caso. Bella e utile breve introduzione al pensiero di Jacques Derrida da parte del professor Ferraris seguita da una piccola antologia di testi. Naturalmente i brani antologizzati appaiono un po' irrelati ma spingono a leggere i libri, di cui si forniscono puntuali informazioni bibliografiche. Ben fatto, davvero.

    ha scritto il 

  • 3

    Do 3 stelle sia a questo che al volume su Foucault perchè avrei preferito un'altra fine alla collana: a mio parere ci poteva essere più filosofia politica. Comunque, gran bella collana, me la terrò stretta stretta anche per il futuro.

    ha scritto il