Me parlare bello un giorno

di | Editore: Mondadori
Voto medio di 1416
| 240 contributi totali di cui 230 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un nuovo libro di racconti pieno di humour caustico del celebre autore e conduttore radiofonico americano. Dalla sue eroica resistenza ai tentativi di una logopedista di correggere un difetto di pronuncia, alle spassose imprese con Victor Mancini, na ...Continua
Massimo Semprini
Ha scritto il 09/05/18

Divertentissima raccolta di racconti brevi.
Personaggi quotidiani, spesso bizzarri.
Descrizione della realtà quotidiana con tagliente ironia e sarcasmo.
Da non perdere.

Giglineri
Ha scritto il 05/04/18
Testo imperdibile se si ha bisogno di una lettura leggera ma non superficiale, di quelle che puoi intervallare con un libro più impegnativo o semplicemente se si sta attraversando un periodo pesante e si ha bisogno di leggerezza intelligente. Sedaris...Continua
El Blanco
Ha scritto il 05/09/17
Aneddoti da sala da tè
Leggero, frivolo, sciocco, a volte confidenziale, divertente, riflessivo in un modo tutto suo. Non certo la lettura della vita, ma in ogni aneddoto, in ogni divagazione si avverte quel carico di sincerità che cattura e diverte (fulminante l'episodio...Continua
Mari (QUESTO...
Ha scritto il 27/03/17
«Quando la merda ti piove addosso, tu mandala affanculo e strafogati di caramelle!»
Altro che "Libro umoristico", Me parlare bello un giorno è E S I L A R A N T E! Sono diversi racconti, più o meno brevi dove Sedaris parla della sua vita, dall’infanzia all’età adulta, dei suoi problemi di dizione, del rapporto con il padre, della s...Continua
Edoardo
Ha scritto il 19/08/16

Fa ridere -- c’è altro da chiedere a un libro umoristico? Ovviamente sì, ma far ridere (non sorridere) e farlo con intelligenza mi sembrano già grandi risultati.


Vale
Ha scritto il Feb 08, 2016, 09:48
A differenza del tenue brusio prodotto dalle dita sulla testiera di un computer, il ticchettio e lo sferragliare di una macchina da scrivere danno davvero l'impressione di costruire qualcosa. Alla fine di una giornata poco felice, invece di piangere...Continua
Pag. 149
Alea
Ha scritto il Feb 20, 2011, 19:43
Fantasticando su un me stesso modesto, misterioso e orgogliosamente intelligente, sono costretto a rendermi conto che nella vita reale non possiedo alcuna di queste qualità. Nessuno sogna ciò che ha già.
Pag. 261
Alea
Ha scritto il Feb 20, 2011, 19:35
Nessuno cita mai i panda e le foreste pluviali in merito ai milioni di individui che scorrazzano allegramente con le loro Range Rover. No, a moi piace difendere con le unghie e coi denti le cose piccole. In una caffetteria di San Francisco vidi un ca...Continua
Pag. 215
Alea
Ha scritto il Feb 20, 2011, 19:20
Invece di arrendermi all'amarezza, ho imparato a ricavare le mie soddisfazioni dalla vita di Hugh. I suoi racconti, nel tempo, sono diventati i miei. Non si tratta di Kumbaya. Niente di simile a una simbiosi spirituale; sono solo un ladruncolo che sc...Continua
Pag. 199
Alea
Ha scritto il Feb 20, 2011, 19:11
A differenza del tenue brusio prodotto dalle dita sulla tastiera di un computer, il ticchettio e lo sferragliare di una macchina da scrivere danno davvero l'impressione di costruire qualcosa. Alla fine di una giornata poco felice, invece di piangere...Continua
Pag. 149

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi