Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Medicus

Di

Editore: RL Libri (SuperPocket 180)

4.3
(2284)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 670 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Tedesco , Catalano , Francese , Portoghese , Olandese , Polacco

Isbn-10: 8846202708 | Isbn-13: 9788846202703 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Paola Tornaghi

Disponibile anche come: Copertina morbida e spillati , Altri , Copertina rigida

Genere: Fiction & Literature , History , Medicine

Ti piace Medicus?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Londra, 1021. Rob Cole ha solo nove anni quando si accorge di “sentire” l’istante in cui la vita abbandona il corpo. È la scoperta di una vocazione travolgente: diventare medico. All’Università di Ispanhan diviene l’allievo prediletto e l’assistente di Avicenna, il principe dei medici. L’arte di Rob Cole non ha rivali: la sua vita sarà una lotta contro la sofferenza e la morte. Un viaggio decisivo e affascinante attraverso il mondo storico del Medioevo euroasiatico, per scoprire antiche e nuove pratiche mediche e il mondo etico dei valori umani.
Ordina per
  • 5

    Un bellissimo affresco dell'Alto Medio Evo, legato alla medicina e alla conoscenza del tempo, in un susseguirsi di vicende che trasportano il lettore in un mondo diverso e affascinante.

    ha scritto il 

  • 5

    Uno spettacolo

    Il mio approccio alla lettura di questo libro non era dei migliori...avevo paura avesse una componente di fantasia troppo marcata...invece è un romanzo di assoluto spessore!!
    Anzi...una pagina tirava l altra e leggerlo ë stato un viaggio bellissimo all interno del mondo intorno al anno 1000. ...continua

    Il mio approccio alla lettura di questo libro non era dei migliori...avevo paura avesse una componente di fantasia troppo marcata...invece è un romanzo di assoluto spessore!! Anzi...una pagina tirava l altra e leggerlo ë stato un viaggio bellissimo all interno del mondo intorno al anno 1000.

    ha scritto il 

  • 4

    Romanzo storico che racconta il sogno di Rob J. Cole di diventare medico il quale, dopo aver scoperto di possedere "il dono" e fatto pratica come cerusico, affronta un viaggio interminabile da Londra a Ispahan per poter studiare al cospetto del grande Ibn Sina. Da notare come già nel medioevo il ...continua

    Romanzo storico che racconta il sogno di Rob J. Cole di diventare medico il quale, dopo aver scoperto di possedere "il dono" e fatto pratica come cerusico, affronta un viaggio interminabile da Londra a Ispahan per poter studiare al cospetto del grande Ibn Sina. Da notare come già nel medioevo il disprezzo reciproco tra musulmani, ebrei e cristiani era già profondamente radicato...

    ha scritto il 

  • 4

    Non posso dire né troppo bene né troppo male: nell'insieme è stato piacevole leggerlo, è pieno di avventure ed è un interessante salto nel medioevo. I miei dubbi riguardano l'attendibilità storica di quanto narrato e soprattutto la non credibilità della storia: come può un unico uomo aver vissuto ...continua

    Non posso dire né troppo bene né troppo male: nell'insieme è stato piacevole leggerlo, è pieno di avventure ed è un interessante salto nel medioevo. I miei dubbi riguardano l'attendibilità storica di quanto narrato e soprattutto la non credibilità della storia: come può un unico uomo aver vissuto tutto questo? O è un super eroe o è "un'americanata", se mi è permessa l'espressione... In definitiva: lettura piacevole ma non eccelsa.

    ha scritto il 

  • 4

    Avvincente storia di un uomo che attraversa l'Europa per raggiungere la Persia e studiare sotto la guida di Avicenna e diventare medico.
    Interessante anche per gli scorci di cultura ebraica ed islamica, nel quale il protagonista si immerge per raggiungere il suo scopo e per la rappresentazione de ...continua

    Avvincente storia di un uomo che attraversa l'Europa per raggiungere la Persia e studiare sotto la guida di Avicenna e diventare medico. Interessante anche per gli scorci di cultura ebraica ed islamica, nel quale il protagonista si immerge per raggiungere il suo scopo e per la rappresentazione dello stato dell'arte medica nell'anno mille.

    ha scritto il 

  • 4

    La medicina

    Un buon romanzo, scorrevole seppur lungo.


    Il lungo viaggio di un ragazzo nel mondo del medioevo, della medicina e della ricerca del proprio scopo ultimo.


    Un piacevole tuffo in quei limiti ideologici propri del medioevo buio, insieme al tentativo di creare una scienza medica che vada ...continua

    Un buon romanzo, scorrevole seppur lungo.

    Il lungo viaggio di un ragazzo nel mondo del medioevo, della medicina e della ricerca del proprio scopo ultimo.

    Un piacevole tuffo in quei limiti ideologici propri del medioevo buio, insieme al tentativo di creare una scienza medica che vada oltre trattati, completamente mitizzati ed idealizzati, di centinaia di anni prima.

    Infine, il percorso che porta il protagonista a trovare un luogo a cui appartenere.

    ha scritto il 

  • 5

    Pasión por la medicina.

    COMENTARIO
    Si quereis saber que es la pasión por una profesión tienes que leer este libro El Medico.


    A los que les gusta las novelas históricas, medievales igual que a mi, este libro no te pasará desapercibido.


    La novela engancha desde el principio, donde su personaje principal Roda ...continua

    COMENTARIO Si quereis saber que es la pasión por una profesión tienes que leer este libro El Medico.

    A los que les gusta las novelas históricas, medievales igual que a mi, este libro no te pasará desapercibido.

    La novela engancha desde el principio, donde su personaje principal Roda través de Europa hacia Oriente, nos desvela en sus 699 paginas, las diversas constumbres,culturas,tradiciones y religiones.

    Llegando a los últimos capítulos, notas que el libro te ha dejado un buen sabor de boca y que el tiempo que has dedicado a su lectura te deja una gran satisfación.

    DE CADA LIBRO ME GUSTA DESTACAR UNA FRASE Y UN PÁRRAFO

    FRASE:

    Levantarse a las seis, comer a las diez, cenar a las cinco, a la cama a las diez, hace que el hombre viva diez veces diez.

    PARRAFO:

    Hacer eunucos era un procedimiento corriente y se realizaba dos tipos de castraciones. Lo hombres de buen porte para guardar las entradas de los harenes donde tendrían muy poco contacto con las mujeres de la casa, solo sufrían la perdida de los genitales.

    ha scritto il 

  • 4

    Querer es poder....

    Como dice mi padre, hace mas el que quiere , que el que puede. Y así se demuestra en esta gran historia, como con el ímpetu, la constancia y el coraje suficiente se puede conseguir un sueño. Para mi ha sido una gran aventura, quizás en algún momento algo lento. mi puntuación un 8/10

    ha scritto il 

  • 5

    Precioso. Me ha encantado!! Nos hace viajar por muchos lugares y te hace conocer culturas, desconocidas para nosotros. La que más me ha llamado la atención y más profundiza en la cultura judía. Altamente recomendable.

    ha scritto il 

Ordina per