Mein Kampf

La mia battaglia

Voto medio di 483
| 87 contributi totali di cui 87 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Hitler compose il proprio programma politico durante l'anno di reclusione (1924) a Landsberg am Lech, seguito al suo tentato colpo di Stato a Monaco e successivamente - dopo esser stato liberato il dicembre dello stesso anno - sull'Obersalzberg. Il ...Continua
Ha scritto il 15/07/17
Un excursus piuttosto completo delle idee che aveva Hitler in merito alla politica, alle razze e a tante questioni interne, reso purtroppo difficile da leggere a causa della traduzione spesso approssimativa e dei refusi continui.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 23/02/17
Da leggere. Per capire.
Ha scritto il 16/12/16
Edizione ben concepita! Le numerose note a pie di pagina dello storico Giorgio Galli sono estremamente interessanti. Per quanto riguarda il testo, Adolf era logorroico anche nello scrivere. Scriveva malissimo. Molte frasi astruse devono essere ...Continua
  • 2 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 11/08/16
penso che sia un testo da studiare e da commentare anche nelle scuole. anche se è stato scritto ottanta anni fa ci sono temi molto attuali che andrebbero analizzati. d'altronde la storia non è un modo per imparaere dal passato? ma se quel passato ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 13/06/16
Il Mein Kampf costituisce il testamento nazista , il programma politico e ideologico di Hitler. Libro pesante, dai contenuti folli e dallo stile espositivo ripetitivo , il risultato è un testo scritto male. Interessante sotto il profilo ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi