Mele Bianche

Voto medio di 845
| 174 contributi totali di cui 152 recensioni , 22 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Vincent Ettrich è a cena con la sua nuova ragazza, Coco, quando incontra Bruno Mann, un suo collega che non vedeva da tempo. In quel momento riceve una chiamata che lo mette al corrente della recente morte di Bruno. Vincent ha un tracollo: si trova ... Continua
Ha scritto il 10/07/16
Buon Purgatorio a tutti!
Esiste la Vita, la Morte e il Purgatorio. "Allora ci sono anche il paradiso e l'inferno?"Coco scosse la testa. "No, ci sono la vita, la morte e il purgatorio. L'uomo ha inventato il paradiso e l'inferno per torturarsi. Hai mai conosciuto una ...Continua
  • 8 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 12/03/16
SPOILER ALERT
Solo per appassionati di Murakami...
o della serie Lost (di fatto, ha molto di 1Q84 all'americana...)
Ha scritto il 31/01/16
Mele bianche, di Jonathan Carroll
http://www.meloleggo.it/mele-bianche-di-jonathan-carroll_952/on quanta cura è costruito questo romanzo! Cura per i dettagli. che non sono solo descrizioni di fattezze umane, occhi e bocche o capelli, ma descrizioni di stati d’animo chiarissimi, ...Continua
Ha scritto il 10/01/16
È una storia d'amore, ma non è solo una storia d'amore. È anche un vortice di immagini sorprendenti, una storia originale, fresca, popolata da personaggi assurdi, ma totalmente credibili perché ben caratterizzati. L'unica pecca, secondo me, è ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 30/06/15
Credo di poterlo definire tranquillamente uno dei libri più brutti che abbia mai letto... Delirante, sconclusionato e alla fine pure noioso.
  • 1 mi piace

Ha scritto il Feb 11, 2015, 10:36
Perchè i fiori e le stelle hanno lo stesso profumo: profumano di speranza.
Pag. 130
Ha scritto il Feb 11, 2015, 10:35
"Alcune donne sono fatte per essere venerate, altre per essere scopate. Il problema degli uomini è di non saper distinguere le une dalle altre".
Pag. 28
Ha scritto il Feb 12, 2011, 14:47
"Ho scoperto una città. Devi venire. Ti prego. Ti rimarrà nel sangue per tutto il resto della vita. E' una Venezia senza canali. C'è un ristorante incredibile che si chiama "La tavola del contadino" dove ci si siede a tavoli intagliati a mano ad ...Continua
Pag. 63
Ha scritto il Feb 12, 2011, 14:45
A lei piacciono le candele in camera da letto. Per quel che lo riguarda, le candele si accendono in chiesa, sulle torte di compleanno e quando va via la luce. Ma non gliel'ha mai detto, neanche per scherzo. E' molto sensibile: prende sul serio tutto ...Continua
Pag. 15
Ha scritto il Jan 18, 2011, 17:17
Ci sono due categorie di persone invisibili: gli anziani le non entità come questo Dean che ti abbiamo appena descritto. Sulla terra invecchiare corrisponde a diventare gradualmente invisibili. Non te ne sei mai accorto? L'unica volta in cui la ...Continua
Pag. 221

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi