Memoriale del convento

Voto medio di 2.035
| 354 contributi totali di cui 285 recensioni , 69 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In un paese dominato dall'Inquisizione e percorso da processioni funeree, incrociano i loro destini personaggi opposti e complementari: Giovanni V re di Portogallo; padre Bartolomeu Lourenco de Gusmào.che mescola scienza e misticismo nel progetto ... Continua
Ha scritto il 15/06/17
la storia in poesia
Si, perche' Saramago scova ambiti nascosti della storia del Portogallo e ci regala un'opera piena di poesia. Il suo stile inconfondibile ci accompagna lungo un percorso di ignobile arroganza del potere nei confonti dei semplici, degli umili. Questo ..." Continua...
  • 7 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 10/06/17
Opera sontuosa, ridondante, opulenta come un retablo barocco, ma anche surreale ed ironica.In una sorta di labirinto onirico , Saramago fa incontrare la Storia e le vicende degli umili, gli eccessi del potere e la lotta per la sopravvivenza, le ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 17/05/17
forse è troppo per me? Dovevo rileggere i paragrafi più di una volta..
Ha scritto il 17/01/17
Io penso che Saramago sia geniale e acuto (non a caso Nobel per la letteratura) con la capacità di unire la realtà alla fantasia nella ricostruzione storica degli eventi, di calarsi nella mentalità del tempo dipingendo un affresco della vita ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 30/12/16
Mi è piaciuto moltissimo. Secondo me dovrebbe essere obbligatorio, al posto de "I promessi sposi" in tutte le scuole secondarie del nostro Paese, giusto perchè i giovani possano avere chiaro fin dall'adolescenza che cos'è e come si perpetua il ..." Continua...

Ha scritto il Jun 01, 2017, 08:54
Dormì ciascuno come poté, con i propri sogni segreti, che i sogni come sono le persone, magari smili, ma non uguali.
Pag. 106
Ha scritto il May 25, 2017, 15:40
Cominciava a imbrunire, ma ora di nessuna notte avrebbe più avuto paura, se è così nera quella che si porta dentro di sé.
Pag. 308
Ha scritto il May 22, 2017, 14:39
[...] La vita è prima della morte, Ti sbagli, Baltasar, la morte viene prima della vita, è morto chi siamo stati, nasce chi siamo, è per ciò che non moriamo per sempre, E quando andiamo sotto terra, e quando Francisco Marques resta schiacciato ... Continua...
Pag. 291
Ha scritto il May 22, 2017, 14:36
Tutto nel mondo sta dando risposte, quel che tarda è il tempo delle domande.
Pag. 289
Ha scritto il May 09, 2017, 16:13
[...] Così è, figlia mia, e quanto più si prolungherà la tua vita, tanto più vedrai che il mondo è come una grande ombra che passa dentro al nostro cuore, per questo il mondo diventa vuoto e il cuore non resiste, Oh, madre mia, che cos'è ... Continua...
Pag. 275

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi