Memorie di Adriano

seguite dai Taccuini di appunti

Voto medio di 9194
| 1.439 contributi totali di cui 1.063 recensioni , 372 citazioni , 0 immagini , 4 note , 0 video
Stefania Trapani
Ha scritto il 15/02/18
Potente ma faticoso
Esco stremata dalla lettura di questo libro. Stavo per scrivere "capolavoro", ma mi sono fermata. Di certo siamo di fronte a un romanzo potente, il diario di questo grande imperatore affascina e fa innamorare gli allergici ai libri di storia, tipo me...Continua
Lau
Ha scritto il 24/01/18
Bello!
Non è sicuramente un libro facile da leggere e piacerà sicuramente a chi è amante dei romanzi storici, molto meno agli altri. La voce dell'imperatore Adriano è forte e chiara e magistrale la maniera in cui l'autrice ha saputo dar voce a un personaggi...Continua
Fenikso
Ha scritto il 10/01/18
Un libro densissimo, più scorrevole in alcune parti meno in altre. Indispensabile la lettura dei taccuini di appunti per comprenderne a pieno il valore. Si tratta di una lettura impegnativa, che non sempre mi ha convinta completamente. Tuttavia la sc...Continua
Chiara
Ha scritto il 28/12/17
“Ci sono libri che non si dovrebbero osare se non dopo i quarant’anni”. Questa semplice proposizione, estratta dai taccuini di appunti della Yourcenar a corollario dell’opera stessa, ben si addice al romanzo-saggio-prosopopea Memorie di Adriano: una...Continua
  • 4 mi piace
Jessica Fletcher
Ha scritto il 17/12/17
Quanto può essere inutile una mia recensione ad un'opera così perfetta?! Eppure sento il bisogno di fissare su carta i miei pensieri, perché troppi sono stati gli spunti che mi ha stimolato ed i ricordi che mi ha fatto riaffiorare. Risale ad una quin...Continua
  • 3 mi piace
  • 2 commenti

MartaDolomia
Ha scritto il May 23, 2017, 16:20
Piccola anima smarrita e soave, compagna e ospite del corpo, ora t'appresti a scendere in luoghi incolori, ardui e spogli, ove non avrai più gli svaghi consueti. Un istante ancora, guardiamo insieme le rive familiari, le cose che certamente non vedre...Continua
MartaDolomia
Ha scritto il May 23, 2017, 16:19
Entrava in quella durata senz'aria, senza luce, senza stagioni e senza fine, al cui confronto ogni vita appare breve; aveva raggiunto quella stabilità, quella calma forse. I secoli ancora celati nel seno opaco del tempo sarebbero passati a migliaia s...Continua
MartaDolomia
Ha scritto il May 23, 2017, 16:19
Ho resistito; ho lottato contro il dolore come contro una cancrena.
MartaDolomia
Ha scritto il May 23, 2017, 16:18
Quella compassione poggiava su un equivoco: si accettava di compiangermi, purché mi consolassi abbastanza presto. E io stesso, mi credevo quasi placato; ne arrossivo, quasi. Non sapevo che il dolore ripiega in labirinti strani, dove non avevo ancora...Continua
MartaDolomia
Ha scritto il May 23, 2017, 16:18
Ma la morte modificava ben poco quella intimità che da anni faceva a meno della presenza; l'imperatrice restava quella che era sempre stata per me: uno spirito, un pensiero, al quale il mio s'era unito.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

lasegnalibri
Ha scritto il Jan 14, 2018, 00:10
lettura in corso
Ornyart
Ha scritto il Aug 30, 2017, 11:17
DA LEGGERE
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 29, 2016, 15:35
843.9 YOu 4484 Letteratura Francese
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 13, 2016, 10:28
843.9 YOU 4484

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi