Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Memorie di Adriano

By Marguerite Yourcenar

(613)

| Others | 9788804503910

Like Memorie di Adriano ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Adriano, imperatore di Roma, è ormai stanco e malato. Dotato di profondacultura e di eccezionale sensibilità, si guarda alle spalle e ripercorre lasua straordinaria avventura politica e umana, consapevole che anche la gloriadel suo impe Continue

Adriano, imperatore di Roma, è ormai stanco e malato. Dotato di profondacultura e di eccezionale sensibilità, si guarda alle spalle e ripercorre lasua straordinaria avventura politica e umana, consapevole che anche la gloriadel suo impero sarà destinata un giorno a tramontare. Scrive al nipote MarcoAurelio e gli confida la propria tragedia di uomo costretto a essere Dio e agovernare da solo il mondo intero.

1039 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Un'opera di profonda conoscenza dell'animo umano, le riflessioni di un uomo che, giunto ormai alla soglia estrema della sua esistenza, getta uno sguardo retrospettivo sul proprio vissuto non con rimpianto, ma con la volontà di lasciare i propri inseg ...(continue)

    Un'opera di profonda conoscenza dell'animo umano, le riflessioni di un uomo che, giunto ormai alla soglia estrema della sua esistenza, getta uno sguardo retrospettivo sul proprio vissuto non con rimpianto, ma con la volontà di lasciare i propri insegnamenti ai posteri. Questo è Memorie di adriano: le memorie di un uomo. Il fatto che quell'uomo sia un imperatore è appena un dettaglio.

    Is this helpful?

    JustBreathe said on Oct 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    epitaffio

    Se mai ci fosse una lista universale di libri da salvare per la conoscenza dello spirito umano, beh, questo dovrebbe avere un posto. In ogni pagina l'uomo ne esce bello, il lato migliore dell'essere passa sottilmente alla luce anche attraverso conten ...(continue)

    Se mai ci fosse una lista universale di libri da salvare per la conoscenza dello spirito umano, beh, questo dovrebbe avere un posto. In ogni pagina l'uomo ne esce bello, il lato migliore dell'essere passa sottilmente alla luce anche attraverso contenuti tragici. E se un po'di storia dell'arte ci è familiare, il quadro della perfezione è chiuso. Il paesaggio, l'armonia ambientale dell'imperatore, si realizzano trasportandoci in quel mondo, che sarà esistito in quel modo, o no, non ci interessa, perché la realtà è quella che viviamo con la lettura, a prescindere. Memorie di Adriano è un libro che non riponi in alto nello scaffale, ma lo tieni a portata di mano. E magari di una frase ne fai il tuo epitaffio.

    Is this helpful?

    Agara said on Oct 2, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Sono stata completamente rapita dalle pagine di questo libro, tanto da dover interrompere talvolta la lettura per fare un respiro profondo e ritrovare me stessa. Bello dall'inizio alla fine: le Memorie, i taccuini di appunti, il saggio finale della t ...(continue)

    Sono stata completamente rapita dalle pagine di questo libro, tanto da dover interrompere talvolta la lettura per fare un respiro profondo e ritrovare me stessa. Bello dall'inizio alla fine: le Memorie, i taccuini di appunti, il saggio finale della traduttrice.
    Tanti i temi trattati, troppe le frasi che meriterebbero una citazione, complicato per me redigere una recensione. Mi affido alle parole dell'autrice stessa, che lo ha definito “uno studio sul destino umano, l'immagine di un uomo che delle sue virtù e dei suoi difetti, delle sue esperienze personali e della sua cultura poco a poco si compone una sorta di saggezza pragmatica d'amministratore e di principe...”
    Un consiglio. Per leggere questo libro prendetevi il vostro tempo. Abbandonatevi alle sue pagine, seguitene pazientemente il filo del discorso, lasciatevi trasportare dalle parole in un mondo che pare lontano e all'improvviso arriverà una frase che vi riporterà ai tempi nostri, di più, vi porterà dentro voi stessi per aiutarvi a valutare il vostro passato ed immaginare il vostro futuro.

    Is this helpful?

    Danih2o said on Sep 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L' IMPERATORE CHE VORREI

    Questo libro è scritto divinamente, non sono una storica e nemmeno una grande conoscitrice della storia romana, ma con questo romanzo viene voglia di approfindore e soprattutto viene voglia di credere che dietro ad un ruolo come quello di un imperato ...(continue)

    Questo libro è scritto divinamente, non sono una storica e nemmeno una grande conoscitrice della storia romana, ma con questo romanzo viene voglia di approfindore e soprattutto viene voglia di credere che dietro ad un ruolo come quello di un imperatore ci sia una profondità poetica ed emotivamente intensa come quella descritta dalla Yourcenar.
    Davvero ben scritto seppur a tratti discretamente complesso.

    Is this helpful?

    Yrom said on Sep 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Animula vagula, blandula...

    Un tuffo nella storia, nella filosofia, nell'arte, nell'amore e nella morte, il tutto elaborato così bene che si fatica a pensarlo non scritto dallo stesso Adriano. Dopo aver letto questo libro mi viene voglia di documentarmi su questo grande imperat ...(continue)

    Un tuffo nella storia, nella filosofia, nell'arte, nell'amore e nella morte, il tutto elaborato così bene che si fatica a pensarlo non scritto dallo stesso Adriano. Dopo aver letto questo libro mi viene voglia di documentarmi su questo grande imperatore, saggio, amante della vita e della pace, della bellezza, del suo impero e di tutto ciò che può far sentire un uomo davvero realizzato e completo.
    Animuccia smarrita e soave, compagna e ospite del corpo, ho riconosciuto le tue pene come mie e come quelle di chiunque uomo si ponga dinnanzi ai mille quesiti esistenziali perennemente irrisolti che illuminano e oscurano, al tempo stesso, le nostre vite.

    Is this helpful?

    Damiano Franco said on Sep 21, 2014 | 2 feedbacks

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book