Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Memorie di una geisha

Di

Editore: Longanesi & C. (La gaja scienza; 549)

4.3
(11770)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 571 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Spagnolo , Chi semplificata , Francese , Tedesco , Olandese , Russo , Catalano , Svedese , Greco , Portoghese , Finlandese , Ceco , Rumeno , Turco , Polacco , Ungherese

Isbn-10: 8830414689 | Isbn-13: 9788830414686 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Donatella Cerutti Pini

Disponibile anche come: Paperback , Tascabile economico , Altri

Genere: Biography , Fiction & Literature , History

Ti piace Memorie di una geisha?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Circondate da un'aura romantica e misteriosa, le geishe hanno spesso esercitato sugli occidentali un'attrazione quasi irresistibile, amplificata dalle leggende che circondano la loro esistenza. Come e perché si diventa geishe? In quale modo le fanciulle vengono istruite? Quali sono i rituali e le "abilità" da apprendere? A queste domande risponde il racconto in prima persona di una geisha, Sayuri, attraverso le complesse, affascinanti tradizioni giapponesi e l'intima essenza, il significato più profondo, nel bene e nel male della vita della geisha. E benché Sayuri racconti la sua storia con la pacata saggezza di chi ha ormai percorso gran parte della vita, la sua voce tesse una trama precisa e vivida, permettendo di entrare in un universo al contempo splendido e crudele.
Ordina per
  • 4

    Uno dei più bei libri letti negli ultimi anni Divorato in un paio di giorni giorni. L'autore è stato bravissimo, è riuscito a raccontare in modo approfondito e particolareggiato un mondo intero senza ...continua

    Uno dei più bei libri letti negli ultimi anni Divorato in un paio di giorni giorni. L'autore è stato bravissimo, è riuscito a raccontare in modo approfondito e particolareggiato un mondo intero senza annoiare ma, anzi facendoti incuriosire sempre di più. Il tutto è avvenuto in modo senplice, pulto, quasi poetico. Consigliatissimo.

    ha scritto il 

  • 5

    Su 11.000 lettori associati ad aNobii, la metà ha votato 5 stelle. Beh, anch'io.

    Oltre ai giudizi di merito che leggerete in ogni REVIEW, io aggiungo questa mia nota.Nei 9 giorni che ho impiegato a leggere questo libro, non l'ho mai lasciato. Sia in casa che fuori, non appena ho a ...continua

    Oltre ai giudizi di merito che leggerete in ogni REVIEW, io aggiungo questa mia nota.Nei 9 giorni che ho impiegato a leggere questo libro, non l'ho mai lasciato. Sia in casa che fuori, non appena ho avuto un quarto d'ora libero ne ho approfittato per avanzare di qualche pagina in questa meravigliosa storia.

    ha scritto il 

  • 2

    Questa volta aver visto prima il film, che ho adorato, mi ha completamente rovinato la lettura.. Ho trovato la narrazione molto lenta e a tratti noiosa! Sul finale (la parte che si discosta di più dal ...continua

    Questa volta aver visto prima il film, che ho adorato, mi ha completamente rovinato la lettura.. Ho trovato la narrazione molto lenta e a tratti noiosa! Sul finale (la parte che si discosta di più dal film) la situazione è migliorata, ma ho davvero fatto una faticaccia ad arrivare in fondo.

    ha scritto il 

  • 5

    Bellissimo!!!

    Se state leggendo qualche recensione per decidervi a leggere/acquistare/prendere in prestito questo libro, vi dico solo una parola: prendetelo. E' stato per anni nella mia libreria, un po' snobbato, u ...continua

    Se state leggendo qualche recensione per decidervi a leggere/acquistare/prendere in prestito questo libro, vi dico solo una parola: prendetelo. E' stato per anni nella mia libreria, un po' snobbato, un po' sottovalutato, fino a quando (in piena crisi da blocco del lettore) gli ho dato una chance. E' un bellissimo libro, che racconta una bellissima storia.
    Sono rimasta affascinata dagli ambienti, dalle atmosfere e dalle abitudini giapponesi raccontate. Ho stretto un forte legame empatico con la protagonista, soffrendo e rallegrandomi insieme a lei.
    Ho trascorso una settimana piacevole, catapultata in questo mondo delle geishe che, effettivamente, conoscevo poco.
    So che è un libro scritto da un occidentale e, forse, poco preciso nelle descrizioni del mondo nipponico, ma mi ha fatta sognare e quindi lo promuovo a pieni voti!
    Consigliatissimo!

    ha scritto il 

  • 5

    Mi è piaciuto tantissimo.....Sono entrata in un mondo sconosciuto e anche se non condivido quel genere di vita, mi ha affascinato tantissimo. Inoltre ho capito che definire prostituta una geisha è fin ...continua

    Mi è piaciuto tantissimo.....Sono entrata in un mondo sconosciuto e anche se non condivido quel genere di vita, mi ha affascinato tantissimo. Inoltre ho capito che definire prostituta una geisha è fin troppo riduttivo e semplicistico,

    ha scritto il 

  • 5

    Davvero ben scritto, appassionante, scorrevole. Indubbiamente rivolto agli occidentali: spiega ogni singola cosa/uso/costume chiamandola col suo proprio nome, un bello squarcio sulla cultura orientale ...continua

    Davvero ben scritto, appassionante, scorrevole. Indubbiamente rivolto agli occidentali: spiega ogni singola cosa/uso/costume chiamandola col suo proprio nome, un bello squarcio sulla cultura orientale. L'unica nota negativa è che la narrazione è mooooolto lenta, sembra che il libro non finisca mai!

    ha scritto il 

  • 4

    Memoria di una geisha

    Il libro mi e' piaciuto moltissimo, scorrevole, coinvolgente e interessante per quanto concerne la vita di un geisha a me fino ad ora sconosciuta . Piacevole da leggere .

    ha scritto il 

  • 4

    Memorie di una Geisha è un bel libro che ci immerge in un mondo tanto diverso e irraggiungibile, sconosciuto anche alla maggioranza dei giapponesi. In pratica ci racconta l'intera vita di una geisha d ...continua

    Memorie di una Geisha è un bel libro che ci immerge in un mondo tanto diverso e irraggiungibile, sconosciuto anche alla maggioranza dei giapponesi. In pratica ci racconta l'intera vita di una geisha di Gion, il famoso quartiere di Kyoto. Il libro si legge bene e scorre piacevolmente, ma manca di quella passione che ti spinge a continuare la lettura e ti fa dispiacere quando devi metterlo da parte. È una buona compagnia, non un capolavoro.

    ha scritto il 

  • 4

    Bel romanzo, nonostante non sia un'appassionata del Giappone mi ha preso molto. È una bella storia, un po' malinconica, che ci permette di conoscere un po' meglio la figura della geisha. Ammetto che n ...continua

    Bel romanzo, nonostante non sia un'appassionata del Giappone mi ha preso molto. È una bella storia, un po' malinconica, che ci permette di conoscere un po' meglio la figura della geisha. Ammetto che non avevo mai letto niente al riguardo e sapevo solo in modo molto generico che intrattenevano gli uomini alle feste, quindi mi ha fatto molto piacere leggere tutte le informazioni che riguardano questa professione unite ad una bella storia. Se mi capiterà leggerò qualche altra cosa sulle geishe, anche per confrontare un po' cosa dice il libro, visto che lo scrittore, anche se studioso del Giappone, è uno straniero.
    P.S.: È molto bella anche l'attenzione che l'autore mette nel descrivere i kimono, mi sembrava sempre di averli davanti agli occhi.

    ha scritto il 

  • 4

    "Conduciamo la nostra esistenza come acqua che scende lungo una collina, andando più o meno in un'unica direzione finché non urtiamo contro qualcosa che ci costringe a trovare un nuovo corso."

    Un romanzo descrittivo e morbido come le cherry lips della copertina. L'autore dettaglia e intriga. Ho amato molto il personaggio anche nella pellicola cinematografica. Ah Sayuri, Sayuri!

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per