"Metro 2034" è il sequel del best-seller russo “Metro 2033″ di Dmitry Glukhovsky, atipico romanzo di fantascienza ambientato in una Mosca post-apocalittica in rovina, dove radiazioni e chimere create geneticamente hanno reso la superficie completamen ...Continua
FuSer
Ha scritto il 25/02/18
Bisogna proprio dire che la traduzione lasci molto a desiderare: di molte frasi non si comprende appieno il senso. I personaggi principali di questo romanzo, séguito del post apocalittico 2033, sono tre: Hunter, Omero e Sasha. Del primo si mantiene i...Continua
rocko
Ha scritto il 25/07/17
Ho ritrovato l'ambientazione intrigante del primo volume (2033) ma allo stesso tempo ho di nuovo letto un romanzo un po' confuso, in cui è facile perdere il filo della narrazione ... sicuramente i nomi russi delle stazioni accentuato la difficoltà ne...Continua
VK1984
Ha scritto il 18/05/17
Sequel migliore dell'originale

Mantiene l'ottimo contesto narrativo del primo, ma in più scorre via in maniera decisamente più efficace e non dà tregua fino all'ultima pagina

Teocrate Maximus
Ha scritto il 26/03/17

Forse ha causa della scarsa traduzione oppure del lettering fatto da Multiplayer ho trovato grosse difficoltà nel continuare la lettura. Noioso. Speriamo in 2035.

Parvacrux
Ha scritto il 03/09/16
Gluchovskij un pochino sottotono stavolta ma questo non mi impedirà di leggere anche 'Metro 2035'. :) Una preghiera alla Multiplayer Edizioni: più attenzione all'editing! Mancano le congiunzioni, le preposizioni, intere righe sono tutte attaccate nel...Continua

Lenny
Ha scritto il Jun 02, 2013, 16:12
Paura e orrore non sono affatto la stessa cosa. La paura ti stimola, ti fa agire, ti fa ingegnare. L'orrore paralizza il corpo, ferma i pensieri, toglie l'umanità agli uomini.
Pag. 199

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Donna dalle...
Ha scritto il Aug 02, 2016, 22:32
Doppia copia (ne ho acquistato un altro, completamente dimentica di avercelo gia'... -.-'''). Essendo nuovo lo vendo a 12.00 invece che a prezzo completamente dimezzato.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi