Il piccolo Andrea è solo in casa. Dove saranno andati i suoi genitori?Strano, pensa il bambino. Niente scuola, oggi? Ma ecco che tornano. E perchénon lo cercano? Perché sono così strani? Perché non lo sentono quando ...Continua
Rose
Ha scritto il 30/08/11

questo racconto così leggero, in realtà racconta di Andrea
che non c'è più e i suoi genitori non lo cercano.
Lui si chiede come mai.

Matteo Contin
Ha scritto il 12/04/10

LIbro per bambini che cerca di parlare con delicatezza e simpatia del tema difficile con la morte. In parte ci riesce, ma lo stile con cui lo fa è un pò troppo dimesso per conquistarmi. Problema mio, molto probabilmente a tanti altri piacerà.

Chiara Bettelli
Ha scritto il 10/01/10

Sconvolgente. Di quelle sensazioni profonde e terribili che solo un dramma raccontato da un bambino ignaro sanno scatenare.
Si legge in un attimo, ma resta.
Non è un libro per bambini.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi