Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Mi sono innamorato di te

Di

Editore: La Corte Editore

4.3
(16)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 240 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8896325005 | Isbn-13: 9788896325001 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Fiction & Literature

Ti piace Mi sono innamorato di te?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Fabio è in ritardo, non crede più nell’amore e non sa ancora che l’appuntamento che sta per affrontare non andrà come previsto. Christian, invece, è il suo migliore amico. Solo che al suo appuntamento è puntuale, di amore non ha più voglia e sa benissimo che quello che sta per andare a fare gli cambierà la vita. Isabelle, poi, arriva quasi per caso, Giorgia nasconde un segreto e Mario deve ricostruire la sua vita. E correndo tra Torino ed Ibiza, tra Formentera e Montecarlo, le loro storie si intrecceranno, i loro destini si avvinghieranno, le loro vite si trasformeranno; cosicché, attraverso spogliarelli e scazzottate, sogni da inseguire e speranze spezzate, cercheranno di rispondere alla domanda principale. Che ritorna, che riecheggia. Ancora, ancora e ancora. “A che cosa serve l’amore?”
Il romanzo, scritto con uno stile fresco e molto ritmato, è portato a coinvolgere intensamente i suoi lettori e le sue lettrici. A intrecciarsi, durante la storia, sono infatti sentimenti come l’amicizia, l’amore, l’ambizione, la voglia di rivalsa, la voglia di libertà. Un romanzo che mette in scena un appassionante spaccato di vita attraverso personaggi che toccano diverse generazioni e che si rivelano nella loro totale umanità.

"Quando devi rivelare i tuoi sentimenti, non c'è tempo da perdere..."
Ordina per
  • 5

    Cosa dicono i lettori

    Ecco alcuni dei commenti lasciati al libro dai lettori. (Riscontrabili sulla nostra pagina Facebook o su quella dell'autore...)


    "è meraviglioso...nn riesco a smettere di leggere sono a più di metà ma ogni tanto mi tocca anche studiare...è veramente fantastico il modo in cui questo libro ti ...continua

    Ecco alcuni dei commenti lasciati al libro dai lettori. (Riscontrabili sulla nostra pagina Facebook o su quella dell'autore...)

    "è meraviglioso...nn riesco a smettere di leggere sono a più di metà ma ogni tanto mi tocca anche studiare...è veramente fantastico il modo in cui questo libro ti trasporta...c'è un linguaggio giovanile che è difficile da trovare nei libri...poi non so è una storia che ti appassiona...potrei dire che mi sono innamorata dell'autore...dai scherzo xò ha un modo meraviglioso di scrivere e di trasportare le persone" Arianna

    "oggi mentre buttavo l'occhio sui libri della biblioteca mi sono soffermata su uno in particolare: "mi sono innamorato di te" ... l'ho preso e ho cominciato a leggere le prime pagine, per 2 ore non ho alzato la testa dal libro, è bellissimo!" Valentina

    "Posso solo dire che mi è piaciuto davvero tanto, perchè hai trattato non solo l'amore ma anche l'amicizia. Grazie per i libri che scrivi." Daniela

    "mi ha colpito la copertina e il titolo del libro in una serata di questa strana estate a finale ligure....comprato....la tua dedica mi ha fatto molto piacere...ora l'ho letto tutto d'un fiato e volevo farti i complimenti!BRAVO.....mi è piaciuta la storia e il tuo modo di raccontarla....amo essere presa in ostaggio da un libro!" Arianna

    "ho comprato il libro "mi sono innamorato di te" alla fiera del libro a torino e volevo semplicemente ringraziarti e farti i complimenti!! come ti avevo detto io non leggo molto sia perchè non trovo il tempo sia perchè non mi piace molto ma questo libro ha tirato fuori la romanticona che è in me...! spero di trovare presto qualcuno ke mi faccia star bene come i protagonisti del libro! grazie ancora a presto" Elena

    "Fa ridere, fa piangere, fa sognare. E' bellissimo." Teresa

    "ho appena finito di leggerlo... ....mi ha fatto sognare...e di conseguenza sperare!!!" Simona

    "finito in un fiato. Bellissimo" Elly

    ha scritto il 

  • 1

    Probabilmente il peggior libro che io abbia mai letto

    Fidatevi: le recensioni qui su aNobii sono fuorvianti. L'avrei lasciato senza stelle, se non fosse che così facendo non avrei influenzato la media, perché questo libro è più che scadente, è proprio orrendo. La Banalità fatta racconto, e pesanti errori grammaticali (una volta, è un refuso; due, tr ...continua

    Fidatevi: le recensioni qui su aNobii sono fuorvianti. L'avrei lasciato senza stelle, se non fosse che così facendo non avrei influenzato la media, perché questo libro è più che scadente, è proprio orrendo. La Banalità fatta racconto, e pesanti errori grammaticali (una volta, è un refuso; due, tre, è colpa tua). Una storia che più scontata non si può, con tutti i cliché delle frasi a effetto perché la vita è quello che è e il drammone è sempre dietro l'angolo. Dettagli autobiografici a ogni piè sospinto: nulla contro di loro, per carità, ma se all'inizio di una frase il lettore subodora già la canzone, l'episodio che l'ha fatta nascere, non sai scrivere. Forse questo anche perché io e l'autore abbiamo la stessa età, e le canzoni degli 883 le abbiamo ascoltate entrambi: però proprio non ci siamo. Mentre leggevo non sapevo se piangere o ridere... riso isterico peraltro, per l'assurdità di aver creduto in un libro del genere, per essermi fatta fregare dalle recensioni nonostante tutti i miei sensi mi mettessero in guardia dall'acquisto. Ma come avranno fatto gli altri recensori ad essere tutti così positivi? Parenti, tutti? Non voglio crederlo! Grazie al Cielo io me ne sono già liberata... Voi non fatevi fregare e fidatevi di me!!

    ha scritto il 

  • 5

    L'amore. Quello folle, quello stonato, quello che ti fa sentire i tamburi nel petto. Quello a cui non crederesti mai, quello a cui non rinunceresti per niente al mondo, quello che ti fa cantare per il solo pensiero di rivederla.

    ha scritto il 

  • 0

    Un libro fresco e coinvolgente. Ben scritto, dal linguaggio giovane e diretto. Uno di quei libri che ti costringono a non andare a dormire o a saltare la fermata del treno.
    Fabio è un ragazzo che ama la vita, la propria città, ama l'amore e il sesso. Mi sono innamorato di te. Beh vale anche per i ...continua

    Un libro fresco e coinvolgente. Ben scritto, dal linguaggio giovane e diretto. Uno di quei libri che ti costringono a non andare a dormire o a saltare la fermata del treno. Fabio è un ragazzo che ama la vita, la propria città, ama l'amore e il sesso. Mi sono innamorato di te. Beh vale anche per il lettore..

    ha scritto il 

  • 4

    "Mi sono innamorato di te"
    Personalmente ho sempre pensato che nessun' "Ti amo" che viene dopo non da' quella meravigliosa sensazione che da' questa frase quando la senti.Ed e' con questo spirito che ho comprato questo libro,sperando di immergermi in una storia sentimentale(dopo un po' che ...continua

    "Mi sono innamorato di te" Personalmente ho sempre pensato che nessun' "Ti amo" che viene dopo non da' quella meravigliosa sensazione che da' questa frase quando la senti.Ed e' con questo spirito che ho comprato questo libro,sperando di immergermi in una storia sentimentale(dopo un po' che non leggevo il genere) e cosi e' stato. Inizialmente troppo scontato e anche un po' noioso,sara' che ho dimenticato com'e' il mondo dei ventenni..pero' poi la storia scorre con facilita'.E' l'opera d'esordio (o quasi) di un'autore che di certo fara' parlare ancora di se', per la freschezza con cui scrive e il coinvolgimento che trasmette. Un romanzo decisamente sentimentale, spesso sdolcinato, e in alcuni tratti stucchevole ma nonostante questo piacevole da leggere. Ovviamente ben scritto, capace di coinvolgere il lettore nell'attenta analisi dei personaggi.Oltre che un viaggio nei sentimenti e' anche un viaggio nella psiche.Lo scrittore elargisce a piene mani una profonda umanita' e tanta comprensione per gli umani vizi e difetti, rendendo i suoi personaggi veri e decisamente godibili!

    ha scritto il 

  • 4

    È una stupenda storia raccontata con uno sciolto e moderno linguaggio. Mi piacciono le storie raccontate così, le leggi tutte d'un fiato!
    Comunque è una bella trama, molto sentimentale ma con poche scene d'azione. Ci sono stati molti colpi di scena legati all'amore e ad incontri casuali, ad esemp ...continua

    È una stupenda storia raccontata con uno sciolto e moderno linguaggio. Mi piacciono le storie raccontate così, le leggi tutte d'un fiato! Comunque è una bella trama, molto sentimentale ma con poche scene d'azione. Ci sono stati molti colpi di scena legati all'amore e ad incontri casuali, ad esempio quando Fabio e Isabelle si incontrano ad Ibiza. Verso la fine quando il padre viene minacciato era lì che si doveva rendere il racconto più avvincente, più vivo! Come vi sentireste se vi bruciassero qualcosa di caro? Quando nel racconto gli avevano bruciato la libreria mi aspettavo più azione, più rabbia e più lotta per fare giustizia da parte del padre e dalla sua famiglia. È una storia piena d’intense scene d'amore, con un finale davvero entusiasmante. Mi è dispiaciuto tantissimo per la fine che ha fatto Christian. Dopo tutte queste critiche scrivo anche le cose belle di questo libro, prima di tutto la copertina, poi il linguaggio usato, lo scorrere liscio delle vicende, gli incontri casuali pieni di amore e di sorpresa, il finale molto commovente. Questo libro da una lezione di vita nel non fare uso di droghe.

    ha scritto il 

  • 5

    Sembra che il filo conduttore sia il numero 2...il secondo incontro, la seconda possbilità, la seconda chance per riprendere in mano la propria vita. Bella trama...E molto scorrevole...

    ha scritto il