Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Mi tremava anche il sogno

L'esperienza del terremoto raccontata dai bambini di Serravalle di Chienti

Di

Editore: Ma. Gi.

4.0
(4)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 104 | Formato: Altri

Isbn-10: 8886801173 | Isbn-13: 9788886801171 | Data di pubblicazione: 

Ti piace Mi tremava anche il sogno?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
I bambini che trovano parole ed immagini per raccontarsi e raccontare la paura vissuta; una persona che li ascolta, che li conosce, che permette loro di rivivere un'esperienza senza patire l'angoscia del doverla dimenticare nel silenzio. La figura del maestro che dà ascolto ai bambini. In questo caso il trauma così terrificante ha avuto la possibilità da parte dei bambini di essere raccontato ad una persona "riconosciuta" da tutti come il loro maestro.
Non è un caso che sia proprio il maestro a raccogliere le voci dei bambini - una figura alla quale tutti riconoscono un ruolo ed una funzione sociale. E Antonio Mosciatti ha saputo interpretarla nel modo migliore, consentendo ad ognuno di ricordare la propria esperienza e di concretizzarla in un libro dove in un futuro potranno, rileggendolo, ritrovarsi.
Ordina per
  • 5

    Ho letto questo libro quando avevo 8 anni e l'ho riletto diverse volte.
    L'improvviso sconvolgimento della quotidianità, visto con gli occhi innocenti dei bambini che quello sconvolgimento sembrano viverlo quasi come una avventura ricca di novità (i pompieri, i nuovi alloggi...), senza nascondere ...continua

    Ho letto questo libro quando avevo 8 anni e l'ho riletto diverse volte. L'improvviso sconvolgimento della quotidianità, visto con gli occhi innocenti dei bambini che quello sconvolgimento sembrano viverlo quasi come una avventura ricca di novità (i pompieri, i nuovi alloggi...), senza nascondere le paure ed i traumi vissuti.

    ha scritto il 

  • 0

    E' un piccolissimo libricino non conosciuto. E' uscito diversi anni fa a seguito del terremoto che ha colpito la città di Serravalle di Chieti e altre zone limitrofe nel 1997. E' particolare perchè raccontato da bambini. Io che ero piccola sono rinmasta molto colpita e ancora oggi lo sono nel leg ...continua

    E' un piccolissimo libricino non conosciuto. E' uscito diversi anni fa a seguito del terremoto che ha colpito la città di Serravalle di Chieti e altre zone limitrofe nel 1997. E' particolare perchè raccontato da bambini. Io che ero piccola sono rinmasta molto colpita e ancora oggi lo sono nel leggere questi racconti che lasciano trasparire la tragicità di quei momenti, la paura vista dai più piccoli.

    ha scritto il