Mia sorella è una foca monaca

Voto medio di 1259
| 344 contributi totali di cui 336 recensioni , 8 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Tempo fa mi è capitato tra le mani questo libro. Con cosa avessi a che fare l'ho capito dopo un po', man mano che ogni pagina mi strappava il sorriso, e alla fine, quando mi sono scoperto commosso nonostante i dialoghi irresistibili e le risate. ... Continua
Ha scritto il 26/07/16
Libro carino,per adolescenti. Con tematiche anche serie con un protagonista che inventa bugie su bugie ed è anche creduto.Lettura da giovane per giovani e anche per chi sente un eterno giovincello....
  • Rispondi
Ha scritto il 25/06/16
Scelto perchè da qualche parte ho letto che ricorda Ammaniti (e qualcuno dice che è un mix tra Ammaniti, Moccia e D'avenia e forse ci prende)La storia delle turbe del protagonista tra adolescenza e età adulta sono ben narrate, ottimi i ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 12/04/16
Abbandonato
E' un po' Ammaniti, un po' D'Avenia, un po' Brizzi; è un po' di tutto e un po' di niente.L'hanno spacciato come romanzo ggggiovane, ma più che altro è adolescenziale! Storia banale e scrittura banale. Bella copertina, intrigante il titolo, ma ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 17/12/15
da una copertina così non immaginavo di innamorarmene
E' entrato sorprendentemente nella mia personale top ten.Libro adorabile come il suo protagonista adolescenziale.E' là che ti catapulta. Ti strappa e ti porta là. Nei dolori, nelle contraddizioni, nei muri e perfino nel romanticismo ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 05/11/15
Otto
Il libro è bellissimo.Titolo e copertina, però, non rendono affatto merito al valore del libro. Strana operazione commerciale se si pensa che proprio titolo e copertina dovrebbero accalappiare il lettore: qui il lettore è pericolosamente ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Sep 16, 2012, 17:07
Sembrava molto soddisfatto di potersi rendere utile. Non so se fosse meno stronzo di quanto avessi creduto, o se in quel momento ero io a essere meglio disposto nei confronti del prossimo per il semplice fatto che ero triste e avevo paura di restare ... Continua...
Pag. 266
  • Rispondi
Ha scritto il May 06, 2010, 13:22
Il muro di Berlino non esisteva più e mi pareva assurdo che i media s'affannassero a parlare continuamente di qualcosa che era sparito per sempre.Ma un fatto concreto c'era, secondo me: adesso quelli della Germania Ovest avrebbero potuto scopare ... Continua...
Pag. 41
  • Rispondi
Ha scritto il Dec 28, 2009, 13:26
"Ti costrusci dei castelli solo per far somigliare il mondo a come vorresti che fosse."
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 22, 2009, 13:42
In quella posizione era come il verso di una poesia che una volta letto non se ne va più dalla testa finché non muori.
Pag. 134
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 22, 2009, 13:40
Ora non ero più nessun attore in nessunissimo film. Proprio non mi veniva. Ero solo me stesso e non era poi così bello.
Pag. 170
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi