Milano 1946: delitti a Città Studi

Voto medio di 28
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Milano: un mattino dell'estate del 1946, il commissario Maugeri raccoglie la deposizione di Rosalba Attanasio, preoccupata per la sparizione del suo cane, anzi per il suo presunto omicidio. Due giorni dopo la donna precipita dalla finestra di casa su ...Continua
Kin
Ha scritto il 07/09/16

Buono tutto: la definizione dei personaggi, la location, la vita del primo dopoguerra, certi particolari che, a me vecchio milanese, hanno ricordato gli anni della prima infanzia.

Paolo Morandi57
Ha scritto il 12/04/16
Un racconto molto ben curato e con personaggi ben inquadrati

Poco più di un racconto per questo libro scritto con molta competenza e amore. Bello riconoscere le vie ed il proprio quartiere. I personaggi sono molto ben delineati così come la ricostruzione dell'epoca.
Un bel giallo.

Paperorosso
Ha scritto il 02/04/16
Un'ottima tecnica narrativa ha reso una piacevole sorpresa la lettura di questo giallo italiano. Il punto di forza e' proprio la descrizione delle indagini, degli ambienti, della Milano ancora ferita dalla guerra. Quello che purtroppo a mio parere ma...Continua
kale51
Ha scritto il 24/01/16
bartlebyloscrivano
Ha scritto il 18/08/15
Milano, 1946, l'estate dopo la guerra. Una zitella di mezza età, Rosalba Attanasio, va in commissariato per denunciare la scomparsa del cagnolino Odessa, secondo lei soppresso dall'inquilino del piano di sopra. Raccoglie la deposizione il commissario...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi