Mille pezzi al giorno

di | Editore: EL
Voto medio di 25
| 4 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Leo è un teppistello, finito al carcere minorile per una storia di pasticche. Quando esce trova un lavoro: sorvegliante in una fabbrichetta dove donne e ragazzi, clandestini dell'est, lavorano giorno e notte per produrre merci contraffatte. Leo ... Continua
Ha scritto il 21/02/12
veloce veloce
un racconto lungo incisivo, secco, senza fronzoli, che colpisce proprio come una mazza da baseball il lettore... una scelta motivata di vita che comporta conseguenze, il traffico di esseri umani, il lavoro clandestino, cani da guardia a due zampe e ...Continua
Ha scritto il 23/07/08
Mille pezzi al giorno sulla pelle degli altri
Andare a mille e mille pezzi al giorno. Si ripete due volte questo numero nel libro. Quando Leo racconta la sua vita da spacciatore di ecstasy prima di finire al minorile (con i soldi, la moto, i bei vestiti, quelli del quartiere che dicono che sei
  • 1 mi piace
Ha scritto il 15/03/08
mille pezzi al giorno, non uno di meno
I libri di D'Adamo sono destinati a giovani lettori. Però posso dire che, in qualità di adulta lettrice, li apprezzo moltissimo.Trattano argomenti sociali attuali; lo fanno con competenza, in modo semplice ma coinvolgente. L'autore è bravissimo a
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jun 23, 2016, 11:14
SR.853.914 DAD 7701 Sezione Ragazzi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi