Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Millemondi 1972: tre romanzi completi di John Wyndham

Il risveglio dell'abisso - I trasfigurati - Il giorno dei Trifidi

Di

Editore: Mondadori (Urania Millemondi)

4.2
(26)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 432 | Formato: Paperback

Isbn-10: A000028979 | Data di pubblicazione: 

Genere: Science Fiction & Fantasy

Ti piace Millemondi 1972: tre romanzi completi di John Wyndham?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
John Wyndham, nato in un villaggio del Wirwickshire nel 1903 e morto nel 1971, è uno dei grandi nomi della fantascienza. Meno prolifico di Asimov o Clarke, meno scintillante di Sheckley, meno immaginoso di Van Vogt o Heinlein, i suoi romanzi e racconti sono sempre, tuttavia, costruzioni di alta e solida tenuta, non dissimili dalle sobrie e comode case della campagna inglese, complete di caminetto e poltrone per le buone letture serali che non escludono il brivido di ghiaccio lungo la schiena. Ma queste qualità di eccellente, tradizionale narratore, per quanto rare non basterebbero a fare di lui una celebrità fantascientifica. Il fatto è che la fama di Wyndham è legata, e resterà per sempre legata, all'invenzione dei Trifidi. Ospitato a puntate nel 1951 sulla rivista americana "Collier's" (periodico di varietà con quattro o cinque milioni di lettori) "Il giorno dei Trifidi" fu un trionfo istantaneo, la prima affermazione "di massa" della fantascienza al di fuori della cerchia ristretta degli appassionati, dopo gli ormai lontani successi di H.G. Wells. Da un giorno all'altro, i silenziosi e letali Trifidi si conquistarono la loro nicchia nel vasto tempio delle creature immaginarie che l'uomo è andato evocando nei secoli. Una nicchia di tutto rispetto, e che oggi, in tempo d'ecologia, può addirittura apparire come il pulpito di un plausibile e terribile profeta.

*************************

INDICE

IL RISVEGLIO DELL'ABISSO
The Kraken Wakes (1954)

I TRASFIGURATI
Re-birth (1957)

IL GIORNO DEI TRIFIDI
The Day of Triffids (1952)

Ordina per
  • 4

    Un genio all'opera

    IL RISVEGLIO DELL'ABISSO - Si scambia per un pericolo proveniente dallo spazio una minaccia proveniente dagli abissi. Il tutto visto attraverso gli occhi di un giornalista radiofonico e di una documentarista, marito e moglie, che si trovano al centro degli avvenimenti. Compreso il pericolo dello ...continua

    IL RISVEGLIO DELL'ABISSO - Si scambia per un pericolo proveniente dallo spazio una minaccia proveniente dagli abissi. Il tutto visto attraverso gli occhi di un giornalista radiofonico e di una documentarista, marito e moglie, che si trovano al centro degli avvenimenti. Compreso il pericolo dello scioglimento dei ghiacci e le sue conseguenze. Con una narrazione spesso riferita, in stile giornalistico, scandita da dialoghi essenziali e mai banali, Wyndham crea un romanzo avvincente e atipico, in cui l'invasione "aliena" viene dal pianeta Terra e la soluzione, a portata di mano, sfugge all'insipienza dei politici. Non mancano, infatti, le critiche al sistema mondiale, in particolare con frecciate non di poco conto al governo britannico e a quello statunitense. Tutt'altro che un capolavoro, ma fantascienza non banale. Ce ne fosse! I TRASFIGURATI - Straordinario romanzo antibigotto che, attraverso un mondo appartenente più al genere fantasy che alla fantascienza, riesce a mettere in risalto le conseguenze atroci della fede cieca e di vite vissute all'ombra di un dio malinterpretato e dogmatico. In assoluto uno dei migliori romanzi dell'autore inglese. IL GIORNO DEI TRIFIDI - Un classico della fantascienza che più classico non si può, al quale si sono ispirati, tra gli altri, Saramago per il suo "Cecità" e gli sceneggiatori della serie televisiva britannica "I sopravvissuti". Magistrale nella narrazione, avvincente e mai banale, con personaggi ben delineati e di facile identificazione, questo romanzo si può ascrivere alla tradizione umanistica, che come sempre Wyndham rappresenta con efficacia. Dimostrando come da una premessa non originale si possa creare un romanzo innovativo.

    ha scritto il 

  • 5

    Per ora il migliore...

    Eccezionale raccolta di tre racconti dello scrittore inglese John Wyndham. Ritengo «Il giorno dei trifidi» una chiave d'accesso multiuso per scrittori di SF e sceneggiatori sia inglesi che americani, cinematografici e televisivi, in particolare per i serial. La scrittura di Wyndham è, in maniera ...continua

    Eccezionale raccolta di tre racconti dello scrittore inglese John Wyndham. Ritengo «Il giorno dei trifidi» una chiave d'accesso multiuso per scrittori di SF e sceneggiatori sia inglesi che americani, cinematografici e televisivi, in particolare per i serial. La scrittura di Wyndham è, in maniera angosciante, pacata e l'aspetto fantascientifico si mischia alla vita di tutti i giorni in maniera quasi subdola, passando quasi inosservato, finché non ce lo ritroviamo inaspettatamente davanti. Per ora il miglior romanzo di fantascienza, «the best ever, no contest».

    ha scritto il