Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Miracolo a colazione

By Elizabeth Bishop

(139)

| Paperback | 9788845920295

Like Miracolo a colazione ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Nata nel 1911 e scomparsa nel 1979, Elizabeth Bishop è considerata una delle grandi figure della poesia del Novecento. Questo volume comprende quasi tutta la sua produzione poetica (sono escluse soltanto alcune prove giovanili). Il suo mondo poetico, Continue

Nata nel 1911 e scomparsa nel 1979, Elizabeth Bishop è considerata una delle grandi figure della poesia del Novecento. Questo volume comprende quasi tutta la sua produzione poetica (sono escluse soltanto alcune prove giovanili). Il suo mondo poetico, composto di parole familiari, domestiche, spoglie,illuminanti, crea un gioco di iridescenze, un prisma di lacrime, di squame, di chiazze di benzina, miracolo che si schiude dalla finestra della pagina, una delle tante "gabbie per l'infinità".

15 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 11 people find this helpful

    One Art


    Anima vagabonda, anima dei miracoli, spirito apollineo nella perfezione dei versi.
    Ritmicamente dorica con improvvisi scarti modali inaspettati.
    Miracolo a colazione è un tuffo prolungato nel tempo della bellezza, un’occasione per contemplare be ...(continue)


    Anima vagabonda, anima dei miracoli, spirito apollineo nella perfezione dei versi.
    Ritmicamente dorica con improvvisi scarti modali inaspettati.
    Miracolo a colazione è un tuffo prolungato nel tempo della bellezza, un’occasione per contemplare bellezza, per goderne ed esserne parte.
    Poche righe e lo sguardo si distende: vertiginosa anima vagabonda.

    “I poeti che amo sono posseduti dai loro versi come dal ritmo stesso del loro respiro. Le loro poesie più belle danno l’impressione di essere nate tutte intere, non messe insieme parola per parola.”
    Sylvia Plath

    Is this helpful?

    Araucana said on Dec 2, 2012 | Add your feedback

  • 4 people find this helpful

    Miracolose sono le buone traduzioni

    E non mi sembra sia questo il caso.
    Peccato, l'ho atteso con ansia questo libro e con gioia l'ho ricevuto ma mi ha già deluso.
    E purtroppo non conosco l'inglese da poter fare "all by myself"
    Comunque grazie a mio marito che ha pensato ancora a me ( ...(continue)

    E non mi sembra sia questo il caso.
    Peccato, l'ho atteso con ansia questo libro e con gioia l'ho ricevuto ma mi ha già deluso.
    E purtroppo non conosco l'inglese da poter fare "all by myself"
    Comunque grazie a mio marito che ha pensato ancora a me ( e a chi altri se no?) ^__^

    Is this helpful?

    soul56 said on Apr 21, 2012 | 5 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Desolazione, solitudine, sofferenza sublimate in una poesia che spesso difetta di sentimento, pur non essendo priva di significati. Manca però quel quid che ne faccia un'autentica opera d'arte

    Is this helpful?

    Anna S. said on Oct 13, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Il tempo è un' ètoile

    " ... la stella quando si è sciolta o è stata presa in trappola... ? "

    Is this helpful?

    regina said on Apr 18, 2011 | 1 feedback

  • 8 people find this helpful

    Insonnia

    La luna nello specchio del comò
    sembra guardare a mille miglia
    (e forse con orgoglio a se stessa
    ma senza mai sorridere)
    lontano lontanissimo oltre il sonno,
    o forse scambia la notte per il giorno.

    Abbandonata dall'Universo,
    lo manderebbe ...(continue)

    Insonnia

    La luna nello specchio del comò
    sembra guardare a mille miglia
    (e forse con orgoglio a se stessa
    ma senza mai sorridere)
    lontano lontanissimo oltre il sonno,
    o forse scambia la notte per il giorno.

    Abbandonata dall'Universo,
    lo manderebbe volentieri al diavolo,
    per poi trovarsi un corpo d’acqua,
    o uno specchio, su cui posare.
    Perciò avvolgi i tuoi crucci in telaragna
    e gettali nel pozzo

    in quel mondo invertito dove
    la sinistra è sempre la destra,
    dove in realtà le ombre fanno corpo,
    dove restiamo svegli tutta notte,
    dove i cielo sono tanto bassi quanto
    il mare ora è profondo, e tu mi ami.

    Is this helpful?

    Occhi di velluto said on Nov 14, 2010 | 2 feedbacks

Book Details

  • Rating:
    (139)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 288 Pages
  • ISBN-10: 8845920291
  • ISBN-13: 9788845920295
  • Publisher: Adelphi (Biblioteca, 487)
  • Publish date: 2005-01-01
Improve_data of this book