Misery

Voto medio di 7816
| 158 contributi totali di cui 136 recensioni , 20 citazioni , 1 immagine , 1 nota , 0 video
Paul Sheldon, autore di una serie di romanzi a sfondo storico di grande successo, ha un grave incidente d'auto in cui perde i sensi. Rinviene in una casa isolata sulle montagne del Colorado in preda a dolori lancinanti causati dalle numerose ... Continua
Ha scritto il 20/10/17
Mi ha tenuto sveglio un lunedì fino alle due di notte per finirlo, incollato alle pagine come un drogato. Poi ho chiuso il libro e non ho più dormito.
Ha scritto il 19/10/17
SPOILER ALERT
SCRIVERE PER SOPRAVVIVERE
Romanzo claustrofobico dalla trama originale. King gestisce alla grande una storia di 383 pagine con due soli personaggi principali e una sola stanza in cui farli "muovere". Leggendolo il fiato vi mancherà in più occasioni e sarete predisposti ...Continua
Ha scritto il 18/09/17
Di Stephen King ho letto solamente un libro, Shining, e mi era piaciuto tantissimo! Estasiato, ho provato a leggere anche Misery e purtroppo ho dovuto abbandonarlo solo dopo 80 pagine: lettura pesante, dispersivo e stile narrativo troppo ricercato. ...Continua
Ha scritto il 29/08/17
Premetto non ho visto il film, solo dopo aver letto il libro ho dato una veloce occhiata al trailer e a qualche scena. Cos'ha King di incredibile: la precisione dei vocaboli, la ricerca del dettaglio senza appesantire la narrazione, quando alla fine ...Continua
  • 5 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 22/08/17
SPOILER ALERT
recensione sparita
anche questo mi è stato messo nella libreria di anobii 2 nella versione inglese.ho dovuto cancellarlo e poi ricaricarlo.Uno dei primi libri letti di King:uno dei migliori e ,miracolo,pure il film è bello.Hanno cambiato solo,o quasi,la scena delle ...Continua

Ha scritto il Jan 20, 2017, 01:48
Puoi, Paulie?
Ha scritto il Apr 01, 2015, 10:25
[...] Perché si continua a vivere per scoprire che cosa succede dopo, non è questo che stai cercando di dire?
Pag. 273
Ha scritto il Apr 01, 2015, 10:25
Annie aveva scritto: Bastone sasso e percossa mi romperan le ossa ma le parole non mi faran mai male.
Pag. 224
Ha scritto il Mar 23, 2015, 11:13
Paul recitò a voce alta una delle massime di sua madre, quasi che fosse una formula magica:"Alle fate puoi credere lo stesso, ma Iddio aiuta chi aiuta se stesso."
Pag. 91
Ha scritto il Mar 23, 2015, 11:12
Quando guardi nell'abisso, l'abisso guarda in te. - Friedrich Nietzsche
Pag. 2
  • 1 mi piace

Ha scritto il Mar 01, 2016, 05:24
Copertina
Copertina

Ha scritto il Sep 16, 2015, 15:07
Incipit
Pag. 3

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi