Misery

Voto medio di 7816
| 157 contributi totali di cui 135 recensioni , 20 citazioni , 1 immagine , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 19/10/17
SPOILER ALERT
SCRIVERE PER SOPRAVVIVERE
Romanzo claustrofobico dalla trama originale. King gestisce alla grande una storia di 383 pagine con due soli personaggi principali e una sola stanza in cui farli "muovere". Leggendolo il fiato vi mancherà in più occasioni e sarete predisposti ...Continua
Ha scritto il 18/09/17
Di Stephen King ho letto solamente un libro, Shining, e mi era piaciuto tantissimo! Estasiato, ho provato a leggere anche Misery e purtroppo ho dovuto abbandonarlo solo dopo 80 pagine: lettura pesante, dispersivo e stile narrativo troppo ricercato. ...Continua
Ha scritto il 29/08/17
Premetto non ho visto il film, solo dopo aver letto il libro ho dato una veloce occhiata al trailer e a qualche scena. Cos'ha King di incredibile: la precisione dei vocaboli, la ricerca del dettaglio senza appesantire la narrazione, quando alla fine ...Continua
  • 5 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 22/08/17
SPOILER ALERT
recensione sparita
anche questo mi è stato messo nella libreria di anobii 2 nella versione inglese.ho dovuto cancellarlo e poi ricaricarlo.Uno dei primi libri letti di King:uno dei migliori e ,miracolo,pure il film è bello.Hanno cambiato solo,o quasi,la scena delle ...Continua
Ha scritto il 26/07/17
Misery
Paul Sheldon, un celebre scrittore, viene sequestrato in una casa isolata del Colorado da una sua fanatica ammiratrice. Affetta da gravi turbe psichiche, la donna non gli perdona di avere «eliminato» Misery, il suo personaggio preferito, e gli ...Continua

Ha scritto il Jan 20, 2017, 01:48
Puoi, Paulie?
Ha scritto il Apr 01, 2015, 10:25
[...] Perché si continua a vivere per scoprire che cosa succede dopo, non è questo che stai cercando di dire?
Pag. 273
Ha scritto il Apr 01, 2015, 10:25
Annie aveva scritto: Bastone sasso e percossa mi romperan le ossa ma le parole non mi faran mai male.
Pag. 224
Ha scritto il Mar 23, 2015, 11:13
Paul recitò a voce alta una delle massime di sua madre, quasi che fosse una formula magica:"Alle fate puoi credere lo stesso, ma Iddio aiuta chi aiuta se stesso."
Pag. 91
Ha scritto il Mar 23, 2015, 11:12
Quando guardi nell'abisso, l'abisso guarda in te. - Friedrich Nietzsche
Pag. 2
  • 1 mi piace

Ha scritto il Mar 01, 2016, 05:24
Copertina
Copertina

Ha scritto il Sep 16, 2015, 15:07
Incipit
Pag. 3

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi