Misery

Voto medio di 7795
| 727 contributi totali di cui 698 recensioni , 27 citazioni , 1 immagine , 1 nota , 0 video
Paul Sheldon, un celebre scrittore, viene sequestrato in una casa isolata del Colorado da una sua fanatica ammiratrice, affetta da gravi turbe psichiche. La donna non gli perdona di aver "eliminato" Misery, il suo personaggio preferito, e gli impone ... Continua
Ha scritto il 26/07/17
Misery
Paul Sheldon, un celebre scrittore, viene sequestrato in una casa isolata del Colorado da una sua fanatica ammiratrice. Affetta da gravi turbe psichiche, la donna non gli perdona di avere «eliminato» Misery, il suo personaggio preferito, e gli ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 19/06/17
Divorante
Due personaggi, una stanza e 383 pagine da riempire. Che noia, direte. E invece... !!! King non si smentisce, tensione alta fino all'ultimo, maestria nella dialettica, introspezione psicologica studiatissima. Non capita spesso di immergersi nella ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 09/04/17
Ho appena terminato questo romanzo e il mio unico commento e "Mammamia!" Io e Mr King non c’eravamo mai presi tanto prima, rea la mia diffidenza verso di lui e il suo genere, questo romanzo invece è stato un incredibile vortice di assaporate ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 30/03/17
E' stato davvero difficile non poter leggere in una sola giornata questo libro. Ho seriamente odiato la mia vita sociale! Ogni volta che iniziavo a leggerlo mi ritrovavo immerso nella storia. Ero lì con Paul, provavo le sue paure, i suoi dolori, il ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 08/03/17
non credevo mi sarei mai riappacificata con la metanarrativa, e invece. Libro solidissimo, divorante, divorabile. l'ho letto in tre giorni ma senza altri impegni me ne sarebbe bastato anche uno. l'unico momento in cui ho avuto davvero paura è stato ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Jan 20, 2017, 01:48
Puoi, Paulie?
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 01, 2015, 10:25
[...] Perché si continua a vivere per scoprire che cosa succede dopo, non è questo che stai cercando di dire?
Pag. 273
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 01, 2015, 10:25
Annie aveva scritto: Bastone sasso e percossa mi romperan le ossa ma le parole non mi faran mai male.
Pag. 224
  • Rispondi
Ha scritto il Mar 23, 2015, 11:13
Paul recitò a voce alta una delle massime di sua madre, quasi che fosse una formula magica:"Alle fate puoi credere lo stesso, ma Iddio aiuta chi aiuta se stesso."
Pag. 91
  • Rispondi
Ha scritto il Mar 23, 2015, 11:12
Quando guardi nell'abisso, l'abisso guarda in te.
- Friedrich Nietzsche
Pag. 2
  • 1 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Mar 01, 2016, 05:24
Copertina
Copertina
  • Rispondi

Ha scritto il Sep 16, 2015, 15:07
Incipit
Pag. 3
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi