Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Miss Marple: giochi di prestigio

By Agatha Christie

(415)

| Paperback | 9788804508533

Like Miss Marple: giochi di prestigio ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Pregata da una sua antica compagna di collegio, preoccupata per la sorella, Miss Marple si lascia convincere a lasciare per qualche tempo la sua casa a St. Mary Mead per andare ad abitare nell'immensa villa vittoriana, di Stonygates. In questa antica Continue

Pregata da una sua antica compagna di collegio, preoccupata per la sorella, Miss Marple si lascia convincere a lasciare per qualche tempo la sua casa a St. Mary Mead per andare ad abitare nell'immensa villa vittoriana, di Stonygates. In questa antica magione Lewis Serrocold, marito di Carrie Louise, sorella dell'amica di Miss Marple, ha organizzato un Istituto di rieducazione per giovani delinquenti. Nell'Istituto regna un'atmosfera di cupo mistero che culmina, poco dopo nell'assassinio di un ricco filantropo, in visita. L'ispettore Curry incaricato nelle indagini, non sa come muoversi in quello strano ambiente di bizzarri idealisti, psichiatri e minorati mentali e certo le sue indagini si risolverebbero in un fiasco se non intervenisse in suo aiuto quella strana vecchietta che sembra capace di osservare più a fondo le cose. È infatti sarà proprio Miss Marple, alla quale è tornato in mente un gioco di prestigio a risolvere l'intricato caso.

31 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Avevo voglia di un'Agatha più avvincente. In questo romanzo manca quella suspense tipica... diciamo un colpo di scena, o meglio un gioco di prestigio, riuscito a metà.

    Is this helpful?

    Giuly89heidi said on Aug 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Forse l'unico romanzo tra i numerosi finora letti della grande Agatha in cui fin da subito mi è stata chiara la dinamica del delitto e l'assassino. Perde colpi lei o sono io che ormai ho scoperto i suoi trucchi?

    Is this helpful?

    Lilian Gish said on Aug 18, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    niente di particolare..una agata minore

    Is this helpful?

    GIOMMA said on Dec 16, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Molte volte il modo migliore per celare la verità è porla sotto i riflettori, davanti agli occhi di tutti. Basta un abile gioco di luci ed ombre per modificarne i contorni fino a farla apparire nettamente dissimile dalla sua forma reale.
    Tale è il pr ...(continue)

    Molte volte il modo migliore per celare la verità è porla sotto i riflettori, davanti agli occhi di tutti. Basta un abile gioco di luci ed ombre per modificarne i contorni fino a farla apparire nettamente dissimile dalla sua forma reale.
    Tale è il principio su cui si basa questo libro.
    La verità messa in scena come su un palco, sempre davanti allo sguardo degli spettatori, lettore incluso ...e poi illusioni.. o giochi di specchi (come vorrebbe il titolo originale). La luce proiettata sulla verità dalla mente criminale produce un'ombra difficilmente distinguibile.
    Ma non per tutti. E' quella stessa luce ad entrare nel caleidoscopio della vita attraverso cui guarda l'occhio attento di Miss Marple, accendendone le figure colorate; frammenti di ricordi che vorticosamente ripercorrono sempre gli stessi schemi ed attraverso cui una vecchietta di un piccolo paesino della campagna inglese può comprendere il mondo.
    La soluzione è certa. La scrittura pulita. L'atmosfera pacata anche nel dramma.
    Ottimo libro della Christie per trascorrere una serata calma e rilassata, in compagnia di una delle detective più acute e cortesi mai nate in terra d'Albione.

    Is this helpful?

    Honnotameni said on Oct 13, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Della Christie, quello che apprezzo di più, è la capacità di caratterizzare così bene i personaggi, ammiro la psicologia che riesce a tirare fuori in ogni romanzo più che la trama e il colpo di genio di Poirot o Miss Marple in questo caso a scoprire ...(continue)

    Della Christie, quello che apprezzo di più, è la capacità di caratterizzare così bene i personaggi, ammiro la psicologia che riesce a tirare fuori in ogni romanzo più che la trama e il colpo di genio di Poirot o Miss Marple in questo caso a scoprire l'assassino e a dipanare la matassa.
    L'ho riletto volentieri, dopo 15 anni e l'ho apprezzato ancora di più.

    Is this helpful?

    Sergio Cova said on Sep 18, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un po’ meno coinvolgente di Istantanea forse perché riprende lo schema classico della villa con tanti membri della famiglia, che avevo appena trovato nell’altro romanzo. Anche qua le indagini le svolge Miss Marple, ma la storia è più lenta, decolla p ...(continue)

    Un po’ meno coinvolgente di Istantanea forse perché riprende lo schema classico della villa con tanti membri della famiglia, che avevo appena trovato nell’altro romanzo. Anche qua le indagini le svolge Miss Marple, ma la storia è più lenta, decolla più tardi. Ad ogni modo una lettura piacevole durante queste vacanze.

    Is this helpful?

    Sciarpina said on Aug 27, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book