Mister Dammitempo

Voto medio di 206
| 26 contributi totali di cui 24 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Lui è Duffy, trent'anni, aspirante attore, innamorato di Mel, con cui spera dirimanere eternamente fidanzato senza pagare il dazio all'avara doganadell'amore. Il dramma scoppia quando lei gli chiede di sposarla. Inizialmentelui si piega ai suo ...Continua
Stefivirgi
Ha scritto il 03/03/14

da far leggere ai morosi .. :-)

Manuela O
Ha scritto il 16/11/12

Un romanzino così, pieno di stereotipi, un ripensato ripensamento per un finale scontato.
Non troppo impegnativo ed, in fondo, piacevole per questo.

Bry (...in...
Ha scritto il 29/10/12
Fresco e divertente romanzo da leggere in un fiato. Si può dare per scontato ma se si va a leggere 'tra le righe' escono fuori sentimenti ed emozioni che sono veramente attuali. La reazione di lui alla proposta di matrimonio della sua fidanzata è ter...Continua
Special One
Ha scritto il 10/09/12
Evitabile

Due stelle anzichè una solo perchè è ambientato a Londra e mi è piaciuto ritrovarmi nelle vie e nei locali famigliari. Il resto è un groviglio di banalità e luoghi comuni da sbadiglio. Consigliato per chi soffre d'insonnia.

Lady Heaven☆彡
Ha scritto il 30/08/11
Dialoghi carini,frizanti; storia stereotipata,già vista o già letta sui maschi trentenni,immaturi che rabbrividiscono di fronte ai cambiamenti della vita.Una semplice Parodia!
Duffy, trent'anni, innamorato di Mel, con cui spera di rimanere eternamente fidanzato. Il dramma scoppia quando Mel gli chiede di sposarla. Inizialmente lui si piega ai suoi voleri, ma poi si rende conto che il matrimonio resta comunque il suo peggio...Continua

CyberSimo
Ha scritto il Aug 20, 2010, 10:35
Non ero mai stato all'Ikea. In un paio di occasioni mi ero spinto fino al parcheggio, ma avevo sempre preferito aspettare in macchina, come respinto da un invisibile campo magnetico. Non riuscivo davvero a comprendere il concetto di fare shopping per...Continua
Pag. 93
CyberSimo
Ha scritto il Aug 20, 2010, 10:03
Noi. Parlare di "noi" non portava mai nulla di buono. Parlare di "noi" finiva immancabilmente con il parlare di "me". Mel avrebbe sfoderato la sua lista intitolata "I difetti di Duffy: Parte Prima", analizzandola punto per punto. Io, ovviamente, avre...Continua
Pag. 9

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi