Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Mister Moonlight

Confessioni di un telecronista lunatico

Di ,

Editore: Minimum fax

4.0
(8)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 230 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8875212392 | Isbn-13: 9788875212391 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Ti piace Mister Moonlight?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il fascismo, la guerra, il boom economico, la nascita della televisione, il primo uomo sulla Luna, il calcio di Maradona... "Mister Moonlight" è la storia d'Italia degli ultimi ottant'anni, raccontata per la prima volta da un testimone d'eccezione, Tito Stagno. È lui l'uomo che ha vissuto da vicinissimo i grandi cambiamenti che hanno attraversato il nostro paese e il mondo. È lui il volto che il 20 luglio del 1969 annunciò agli italiani che l'Apollo 11 aveva toccato il suolo lunare. È lui l'uomo del telegiornale, della Domenica Sportiva, "il vostro inviato da qualunque posto" al seguito di papi e presidenti. Ma "Mister Moonlight" è anche l'avventurosa biografia di un ragazzino della provincia italiana del dopoguerra che passa i pomeriggi al cinema e che all'improvviso si trova catapultato sul palcoscenico della storia, e qui si gioca la vita. Con tutta la consapevolezza che non basta essere testimoni del proprio tempo ma bisogna esserne, con curiosità e coraggio, protagonisti.
Ordina per
  • 5

    Fantastico ! un autobiografia di un grande personaggio quale Tito Stagno che ripercorre la sua vita e la storia della RAI, dal suo punto di vista, mettendo l'accento sull'evento a lui più caro, lo ...continua

    Fantastico ! un autobiografia di un grande personaggio quale Tito Stagno che ripercorre la sua vita e la storia della RAI, dal suo punto di vista, mettendo l'accento sull'evento a lui più caro, lo sbarco dell'uomo sulla Luna. Chiaro, conciso e diretto questo è un Libro che si legge con piacere e scorrevolezza e che fa riflettere sulla velocità dell'evoluzione dei mezzi di comunicazione, oltre che sull'evoluzione stessa della RAI.

    ha scritto il 

  • 4

    Il fascino di un'epoca lontana e di un tempo ormai perduto per sempre nelle parole e nei ricordi di Tito Stagno, il giornalista e conduttore televisivo che verrà ricordato per sempre per la diretta ...continua

    Il fascino di un'epoca lontana e di un tempo ormai perduto per sempre nelle parole e nei ricordi di Tito Stagno, il giornalista e conduttore televisivo che verrà ricordato per sempre per la diretta televisiva di quella notte in cui l'uomo arrivò sulla luna. Tanti i nomi celebri intervistati e tanti i pezzi portati a casa quando non c'erano le comodità di oggi e quando un giornalista che stava dall'altra parte del mondo stava davvero dall'altra parte del mondo.

    ha scritto il 

  • 4

    Tito Stagno è andato sulla Luna. O meglio, Tito Stagno ha portato sulla Luna l'Italia intera e ha trovato anche il tempo di litigare con Ruggero Orlando, come se una telecronaca di venti e passa ora ...continua

    Tito Stagno è andato sulla Luna. O meglio, Tito Stagno ha portato sulla Luna l'Italia intera e ha trovato anche il tempo di litigare con Ruggero Orlando, come se una telecronaca di venti e passa ora di diretta non fosse abbastanza. Tito Stagno è andato sulla Luna ma ha fatto anche molto altro e ce lo racconta in una biografia che definire interessante è riduttivo. Lui c'era quando è scoppiata la guerra, lui c'era quando è nata la Rai, lui c'era quando l'uomo ha conquistato la Luna, lui c'era. E chi non c'era ha un sacco di cose da imparare da questo libro.

    ha scritto il 

  • 0

    Grazie alle ragazze di "Tutte storie", per averci regalato una bellissima serata con Tito Stagno e Sergio Benoni. Ieri notte in piazza San Cosimo a Cagliari è stata una serata magica con le ...continua

    Grazie alle ragazze di "Tutte storie", per averci regalato una bellissima serata con Tito Stagno e Sergio Benoni. Ieri notte in piazza San Cosimo a Cagliari è stata una serata magica con le confessioni di un telecronista lunatico.

    ha scritto il