Mistero buffo

I grandi romanzi italiani n.31

Voto medio di 698
| 56 contributi totali di cui 55 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Maluna
Ha scritto il 11/01/17
eggere questo libro mi ha fatto toccare con mano la grandezza di Dario Fo; mi rimane sempre l'amaro in bocca del mancato nobel a Eco, ma condivido la scelta dell'Accademia svedese al nostro giullare, anche se poco compreso in patria. È stato sicurame...Continua
  • 1 mi piace
elettra
Ha scritto il 21/09/13
Ho letto finalmente questo testo, moltissimi anni dopo averlo visto rappresentare sulla scena. Allora, piuttosto giovane, avevo apprezzato la bravura degli attori, Fo e Rame, ma non avevo compreso la portata culturale fortissima dell’opera. Ho ritro...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
PeppeLaura
Ha scritto il 09/12/12
Letto da: Laura. Come tutte le opere teatrali, ma questa ancor di piu', perde molto su carta mentre in scena e' un capolavoro. Perdersi il brio, le smorfie, i lazzi di Dario Fo fanno perdere molto dell'opera. Inutile dire che sul piano storico e soci...Continua
Luca Fontò
Ha scritto il 08/12/12
Dario Fo che non fa assolutamente ridere (almeno, non per iscritto) racconta cose ora interessanti (Bonifacio VIII) ora strazianti (La Madonna Incontra Le Marie) ora troppo diluite e ripetute in questi “misteri buffi”, racconti giullareschi popolani...Continua
Paranoid Android...
Ha scritto il 28/09/12
I misteri buffi sono delle giullarate in tema religioso spesso irriverenti nei confronti dei padroni e del clero. Irriverenti… delle vere e proprie pugnalate allo stomaco all'opulenza del clero, alla vergogna che la chiesa rappresenta per la parola d...Continua
  • 2 mi piace
  • 3 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

...
Ha scritto il Aug 31, 2017, 15:28
collocaz. C.a.0183

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi