Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Mistica Maëva e l'anello di Venezia

Di

Editore: Fabbri

4.0
(30)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 201 | Formato: Altri

Isbn-10: 8845116522 | Isbn-13: 9788845116520 | Data di pubblicazione: 

Ti piace Mistica Maëva e l'anello di Venezia?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Mistica Maëva ha dieci anni, un nome che significa "benvenuto" in tahitiano,un gatto amico di un piccione, una nonna cartomante e un compagno di classe,Giaki, con cui condivide un sogno: salvare Venezia dall'acqua alta. Ilprofessor Brusegan rivela che per riuscirci dovranno gettare nella lagunal'anello che celebra le nozze tra la città e il mare, e che ora è nascostosotto il cappello di Arlecchino. Come strapparglielo? Un antico librosuggerisce di trovare il Passaggio Sospeso verso la Corte del Tempo, il luogodove è sempre Carnevale, e dove iniziare a ridere può rivelarsi molto, moltopericoloso...
Ordina per
  • 2

    Assolutamente nulla di speciale. Ho letto libri per bambini/ragazzi nettamente superiori e meno "impostati". La storia poi aveva un sottotono buonista che non m'è piaciuto granchè.

    ha scritto il 

  • 4

    Conosco personalmente Laura e la trovo una scrittrice piena di fantasticherie, giusto per i suoi lettori. Inoltre ha una visione delle cose tale che le permette di guardare con gli occhi curiosi dei bambini e di inventare situazioni divertenti a non finire.
    Questa Venezia magica, vista con g ...continua

    Conosco personalmente Laura e la trovo una scrittrice piena di fantasticherie, giusto per i suoi lettori. Inoltre ha una visione delle cose tale che le permette di guardare con gli occhi curiosi dei bambini e di inventare situazioni divertenti a non finire.
    Questa Venezia magica, vista con gli occhi di Mistica è davvero appassionante.
    L'ho piacevolmente utilizzato per una lettura teatrale nelle scuole.

    ha scritto il