LorenzMissings
Ha scritto il 25/03/18

Molto bello e istruttivo. La David-Néel era davvero una donna con la "d" maiuscola!

Il viandante (...
Ha scritto il 08/10/17
Appassionante
" La mia prima constatazione fu che i tibetani non credevano al "soprannaturale". Ogni fenomeno, essi pensavano, è il prodotto di un incontro di cause naturali, ma pochi sono i capaci di discernere quelle cause e meno ancora quelli capaci di manipola...Continua
Ferminadaza
Ha scritto il 12/02/14
mi incanta. Nella sua passione che non l'ha fermata davanti a nulla, il rispetto e la curiosità che l'hanno fatta arrivare in mondi proibiti. La sua lucidità, il suo amore per l'approfondimento. L'infinita tristezza del sapere che certe magie si sono...Continua
Filobus
Ha scritto il 14/03/13
Libro molto interessante, non si tratta di un testo accademico che presenta un discorso compiuto su religiosità, credenze e antropologia in Tibet, nè di un diario di viaggio avventuroso, con una trama affinata con colpi di scena e gestione della tens...Continua
Luposelvatico, I...
Ha scritto il 23/11/12
Questo testo è una vivace e anche ruvida raccolta di appunti (durata di fatto decenni) sulla cultura del Tibet, con particolare attenzione ai suoi aspetti magici. La David-Neel, seppur straniera, si era inserita così a fondo nella cultura del Tibet d...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi