elettra
Ha scritto il 29/08/16
Una confessione, una urgenza quasi, è questa di Alain Elkan di riconfermare la sua identità ebraica, di riscoprire le radici del suo passato. Alcuni passi sono interessanti e stimolo di riflessione ma molte considerazioni mi sono sembrate piuttosto...Continua
Simone Del Mondo
Ha scritto il 11/09/14
Vi sono degli spunti interessanti in questo libricino di Elkann (“Meglio non capire la preghiera e dirla come atto di fede verso Dio”) ma anche alcune considerazioni eccessivamente generali e superficiali sulla pace nel mondo e sul dialogo interrelig...Continua
Leyla
Ha scritto il 06/10/12

Poche pagine in cui l'autore racconta del suo stato di ebreo, seguendo il filo dei suoi pensieri e descirvendo la sua vita.

Nelly Pepe
Ha scritto il 19/07/12

88 pagine: un'ora di pura poesia! Delizioso, mi ha trasmesso serenita' e mi sono riconosciuta spesso e volentieri. Decisamente mi ha preso..

p!o
Ha scritto il 18/09/09
Sono combattuto su questo libro. Da un lato l'autore racconta un po' la propria esperienza di ebreo (e le cose interessanti non mancano, in realtà) Dall'altro lato però parte da questa cosa per esplorare la noia del lettore con considerazioni sulla...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 22, 2016, 08:51
853.92 ELK 9499 Letteratura Italiana

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi