Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Mockingjay

By

Publisher: Thorndike Press

4.0
(9819)

Language:English | Number of Pages: 503 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Catalan , Spanish , Chi traditional , Chi simplified , Dutch , German , French , Portuguese , Finnish , Swedish , Danish , Czech , Italian , Polish , Russian

Isbn-10: 1410428419 | Isbn-13: 9781410428417 | Publish date: 

Also available as: Paperback , Audio CD , eBook , Others

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like Mockingjay ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 4

    Chi è il tuo nemico?

    "Chi è il tuo nemico?"
    Se a fine libro la risposta non vi supererà le labbra, fareste bene a lasciarla così, sospesa e indefinita. Così come i rapporti che legano i personaggi principali, infine definitisi per dovere di completezza piuttosto che per coerenza.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    3

    Premetto di aver visto solo i film dei due precedenti capitoli della storia, e spinta dalla curiosità per come era terminato "Hunger Games - La ragazza di fuoco" ho deciso di comprare il terzo libro.
    La lettura scorre bene, il libro mi prende da subito, le parole molto semplici agevolano la ...continue

    Premetto di aver visto solo i film dei due precedenti capitoli della storia, e spinta dalla curiosità per come era terminato "Hunger Games - La ragazza di fuoco" ho deciso di comprare il terzo libro.
    La lettura scorre bene, il libro mi prende da subito, le parole molto semplici agevolano la lettura per lettori anche giovani. Il finale è molto sbrigativo, mi aspettavo qualcosa di più intenso per una saga che non ha risparmiato niente a nessuno.
    Infatti, il romanzo non mi colpisce come mi aspettavo, non mi è mai andata a genio l'indecisione di Katniss tra Gale e Peeta, il suo modo di baciare l'uno e l'altro, e alla fine la scelta che compie, sia Peeta che Gale hanno le loro belle qualità, hanno un diverso fuoco che brucia dentro. Ma non è solo il cuore di Katniss che mi mette in difficoltà, i colpi di scena sono stati numerosi, e alcuni mi hanno fatto arrabbiare, ma mi aspettavo che in quei momenti avrei pianto, lo ammetto. Mitchell, Boggs, Finnick, Prim, Gale, il rapporto tra Katniss e sua madre dopo la guerra... mi aspettavo mi avrebbero travolta di lacrime, e invece solo la piccola Prim mi ha fatto piangere, lei e Ranuncolo che è tornato nel Distretto 12 per cercarla.

    - Ho la stessa reazione che ebbi il giorno in cui Effie Trinket chiamò il suo nome durante la mietitura. -

    said on 

  • 3

    Questi libri mi hanno fatto imbestialire. Bellissima la trama, avvincente, da non riuscire a staccarsi. Caratterizzazione dei personaggi magistrale! E le lacrime, quante lacrime. Ecco, quante lacrime? Non abbastanza. Questo è stato il problema: questa storia poteva (doveva!) essere scritta decisa ...continue

    Questi libri mi hanno fatto imbestialire. Bellissima la trama, avvincente, da non riuscire a staccarsi. Caratterizzazione dei personaggi magistrale! E le lacrime, quante lacrime. Ecco, quante lacrime? Non abbastanza. Questo è stato il problema: questa storia poteva (doveva!) essere scritta decisamente meglio. Colpi di scena grandiosi ma appena accennati, momenti intensi non approfonditi. Non è stato sviluppato tutto il potenziale di questa storia. Che rabbia.

    said on 

  • 5

    Colpi di scena senza fine

    Questo, contrariamente ad un opinione generale che ho sentito da persone che l'hanno letto prima di me, lo ritengo il libro più bello della saga. Forse i primi due libri li ho letti conoscendo già parte della storia, avendo visto prima i film. Ma questo capitolo della saga, pieno di colpi di scen ...continue

    Questo, contrariamente ad un opinione generale che ho sentito da persone che l'hanno letto prima di me, lo ritengo il libro più bello della saga. Forse i primi due libri li ho letti conoscendo già parte della storia, avendo visto prima i film. Ma questo capitolo della saga, pieno di colpi di scena, ricco di avvenimenti che non riuscivo nemmeno ad immaginare, corona l'epilogo di una delle mie saghe letterarie preferite.

    said on 

  • 3

    "Se noi bruciamo, voi bruciate con noi!"

    Dopo il finale scioccante de La ragazza di fuoco non ho potuto resistere all' istinto di fiondarmi in libreria a comprare Il canto della rivolta e ricordo di averlo iniziato a leggere subito dopo, accorgendomi in principio della scrittura scadente di questo romanzo. Continue sono le ripetizioni a ...continue

    Dopo il finale scioccante de La ragazza di fuoco non ho potuto resistere all' istinto di fiondarmi in libreria a comprare Il canto della rivolta e ricordo di averlo iniziato a leggere subito dopo, accorgendomi in principio della scrittura scadente di questo romanzo. Continue sono le ripetizioni all' interno dei periodi, le parole a caso.... a quanto pare Suzanne Collins aveva una gran fretta di finire.
    Certo, ho ritenuto adeguato l' inserimento del concetto di propaganda della rivoluzione all' inizio, che rende la trama ancor più vicina alla distopia, ma i veri problemi di questo capitolo sono, a parte il lessico scadente: il triangolo amoroso, che ormai risulta troppo forzato(!) ed il personaggio di Katniss, che diventa mentalmente instabile, fragile, senza un ideale, proprio quando dovrebbe lottare e vendicarsi per quel che hanno fatto al suo distretto.
    Al contrario, ho apprezzato molto il film, uscito nelle sale a novembre 2014, ovviamente non ricordavo bene i dettagli dell' ultimo libro perchè l' avevo letto, come tutta la trilogia ben sei mesi prima. Il lungometraggio è superiore al romanzo, caratterizzato dalla bravura degli attori, del regista e da una versione de L' albero degli impiccati indimenticabile.
    Mi scuso con tutti coloro che hanno amato questo libro, ma io ( come avrete ben notato ) non ne faccio parte e concludo dicendo che la saga nel complesso mi è piaciuta. Anche se con vari difetti, vuole trasmettere importanti significati, quali il difendere sempre la propria libertà, difendere i nostri ideali e non lasciarci mai corrompere dagli altri e penso che voglia introdurre gli adolescenti al mondo della distopia.

    said on 

  • 3

    Grande serie, ma il livello scende nell'ultimo libro

    Ho letto tutti e tre i libri in fila, e devo ammettere che la storia mi ha preso molto. E' una trilogia pensata per i ragazzi, ma affronta anche argomenti molto profondi, su ideali, libertà, politica.
    La trama è avvincente, prende completamente il lettore, che a tutti i costi vuole sapere c ...continue

    Ho letto tutti e tre i libri in fila, e devo ammettere che la storia mi ha preso molto. E' una trilogia pensata per i ragazzi, ma affronta anche argomenti molto profondi, su ideali, libertà, politica.
    La trama è avvincente, prende completamente il lettore, che a tutti i costi vuole sapere come andrà a finire.
    Purtroppo, quest'ultimo libro l'ho trovato abbastanza noioso, e un po' prolisso. L'ho finito comunque in fretta, sull'onda dell'entusiasmo degli altri due, ma da solo non avrebbe avuto nessuna chance.
    E anche il finale di per se non mi ha convinto moltissimo. Peccato!

    said on 

  • 4

    Ambientato in un dispotico futuro e situato in un’America che ormai porta il nome di Panem, Hunger Games narra le vicende della sedicenne Katniss Everdeen che, per salvare la sorella minore, si offre come volontaria per partecipare ai giochi.


    La recensione continua qui: http://lisa.forumco ...continue

    Ambientato in un dispotico futuro e situato in un’America che ormai porta il nome di Panem, Hunger Games narra le vicende della sedicenne Katniss Everdeen che, per salvare la sorella minore, si offre come volontaria per partecipare ai giochi.

    La recensione continua qui: http://lisa.forumcommunity.net/?t=57183584

    said on 

  • 3

    Piacevole. Di questo romanzo ho apprezzato il fatto che l'autrice abbia aggiunto un tocco politico (non tanto perché rimane comunque uno YA).

    said on 

  • 5

    Katniss contro tutto e tutti

    Questa trilogia l’ho letteralmente divorata, all’inizio non ero per niente convinta e non avevo voglia di iniziare a leggerla mentre ora ne sento già la mancanza.
    Lo stile è sempre accattivante e sobrio, la scrittrice blocca il lettore davanti ai suoi libri dalla prima all’ultima parola.

    ...continue

    Questa trilogia l’ho letteralmente divorata, all’inizio non ero per niente convinta e non avevo voglia di iniziare a leggerla mentre ora ne sento già la mancanza.
    Lo stile è sempre accattivante e sobrio, la scrittrice blocca il lettore davanti ai suoi libri dalla prima all’ultima parola.

    Passiamo alla trama del libro.

    Katniss si è salvata, è sopravvissuta non una, ma ben due volte agli Hunger Games, ma non per questo può ritenersi felice.
    Della sua vecchia casa non è rimasto nulla, solo un mucchio di cenere, fortunatamente prima di ripartire per l’arena aveva salvato le sue poche cose portandole nella sua nuova casa da vincitrice.
    Non tutti però sono stati così fortunati.
    Katniss ha ancora la mamma, la sorellina Prim e Gale mentre Peeta è rimasto senza una famiglia, nessuno dei suoi parenti è riuscito a sfuggire alle terrificanti bombe incendiarie.
    Inoltre Peeta è ancora nelle grinfie del maledetto presidente Snow il quale lo terrà come una marionetta per poter tarpare le ali a Katniss.
    Katniss sarà combattuta per l’amore e per le ingiustizie del mondo in cui vive.
    Farà le scelte giuste e dovrà soffrire molto, non solo di dolore della carne, ma anche di dolore provato con il cuore.
    Ci saranno molte perdite, Katniss però non si farà abbattere da nulla.
    La sua forza di volontà la farà continuare imperterrita verso tutto e tutti anche a costo della sua stessa vita.
    Il finale farà riflettere molto il lettore e riuscirà anche a farlo commuovere.

    Che altro aggiungere?
    È una trilogia magnifica che merita di essere letta e riletta molte volte.
    Non credevo di potermi innamorare di questa saga, i personaggi ed i fatti mi sono entrati nel cuore ed alcuni di questo anche negli incubi!
    Una storia da leggere tutta di seguito, che ha preso un posto speciale nel mio cuore.

    Vi auguro buona lettura!

    said on 

Sorting by
Sorting by
Sorting by