Molto forte, incredibilmente vicino !! SCHEDA DOPPIA !!

Voto medio di 5.019
| 1.440 contributi totali di cui 891 recensioni , 549 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
SCHEDA DOPPIA da non aggiungere in libreria o, se lo si possiede, da eliminareLe schede corrette delle edizioni Guanda, dotate di codice ISBN, si trovano qui ... Continua
Ha scritto il 03/09/17
La storia più reale e più incredibile che abbia mai letto.
Ha scritto il 23/08/17
Oskar ha nove anni e vive a New York. Dovrebbe vivere come un bambino della sua età, spensierato, circondato dagli affetti familiari e da tanti amici, ma per lui non è così. Questo bambino vive in un mondo tutto suo, fatto di invenzioni che lo ..." Continua...
Ha scritto il 16/08/17
Connessione fallita
Ciò che purtroppo sovrasta qualunque tipo di giudizio su questa lettura è l'assoluta distanza che si è creata tra me e la narrazione, così "ricca di esercizi di stile" da risultarmi antipatica. Non mi sono mai realmente sentito a contatto con ..." Continua...
Ha scritto il 15/08/17
Una descrizione profonda del dolore, apparentemente indescrivibile, di un bimbo a cui muore il papà nell'attacco alle Torri Gemelle. E' la descrizione di una lunga ricerca che altro non è che una ricerca di senso. Eppure l'autore riesce a ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 25/07/17
SPOILER ALERT
Geniale. Ardito. Turbinante. Come la mente del bambino protagonista di questo romanzo che ti cattura già dall'incipit.Un flusso di coscienza del nuovo millennio, intervallato da fotografie, frasi didascaliche dal ritmo serrato, trovate tipografiche ..." Continua...
  • 2 mi piace

Ha scritto il Mar 06, 2017, 12:52
"Non ci si può difendere dalla tristezza senza difendersi dalla felicità."
  • 1 mi piace
Ha scritto il Aug 14, 2016, 07:57
[...] qualche volta sono schiacciato sotto il peso di tutte le vite che non sto vivendo.
Pag. 130
  • 1 mi piace
Ha scritto il Aug 13, 2016, 13:46
Spero che un giorno vivrai l'esperienza di far qualcosa che non capisci per qualcuno a cui vuoi bene.
Pag. 91
  • 2 mi piace
Ha scritto il Jul 22, 2016, 10:47
La notte prima di perdere tutto era stata una notte come tutte le altre. Anna e io ci eravamo tenute sveglie a vicenda fino a molto tardi. Ridevamo. Due sorelline a letto sotto il tetto di casa della loro infanzia. Il vento alla finestra. […] ... Continua...
Ha scritto il Feb 04, 2016, 18:25
"...ma mi aspettavo che scrivesse che gli dispiaceva per tutto quanto e che mi voleva bene. Le cose che uno dice in fin di vita. E invece, niente. non mi ha scritto neanche ".
"E tu eri deluso?"
"Ero arrabbiato".
Pag. 321

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi