Momenti fatali

Quattordici minature storiche

Voto medio di 395
| 49 contributi totali di cui 49 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In quattordici "miniature" Stefan Zweig attinge alla storia per raccontare alcuni passaggi decisivi nella vicenda dell'uomo: dalla caduta di Bisanzio, fra urla di turchi e di cristiani, al vagone piombato in cui Lenin attraversa la Germania con desti ...Continua
roberto
Ha scritto il 07/07/18
La storia prima di Wikipedia
Ieri mattina mi ha fermato una pattuglia di carabinieri. Dopo la richiesta tipica: patente e libretto, uno dei due, notando sul sedile posteriore tre scatoloni colmi di libri, mi ha chiesto: “Lettore?” io ho risposto “Leggo per dimenticare”. Mi ha g...Continua
subliminalpop
Ha scritto il 06/06/18
14 momenti fatali... e uomini da soli, contro qualcuno e/o verso qualcosa. Tutti molto belli, scritti con eleganza e "parsimonia" da un Zweig in punta di fioretto. Cit. https://twitter.com/subliminalpop/status/1004464787995144192 ...Continua
Massimo Molteni
Ha scritto il 03/06/18
Solo chi cade può risorgere
Ci sono momenti fatali, scelte agli incroci dicotomici della storia, che cambiano non solo per sempre la vita di un uomo ma anche il destino dell'umanità. Il cambiamento avviene a prescindere dalla consapevolezza del protagonista, dal suo riconoscime...Continua
AdrianaT.
Ha scritto il 30/05/18
Sopra eroi (riconosciuti e non) e tombe
"Per grandioso contrasto una morte eroica genera una vita potenziata, una caduta la volontà a tendere più in alto, verso l'infinito. Perché da una vittoria casuale, da un facile successo scaturisce solo orgoglio, mentre non vi è nulla che infiammi i...Continua
willer86
Ha scritto il 03/05/18

bell'insieme di racconti


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi