Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Mondo meraviglioso

By Javier Calvo

(55)

| Paperback | 9788834715642

Like Mondo meraviglioso ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

C'è un lato della storia, quello di Camber Sands, Inghilterra, dove nel 1987 esplode una bomba in un edificio che si chiama come un celebre disco dei Pink Floyd. E' la vicenda di Lorenzo Giraut, trafficante di antiquariato, che non si avvicina mai al Continue

C'è un lato della storia, quello di Camber Sands, Inghilterra, dove nel 1987 esplode una bomba in un edificio che si chiama come un celebre disco dei Pink Floyd. E' la vicenda di Lorenzo Giraut, trafficante di antiquariato, che non si avvicina mai alle finestre, ha un club con due fratelli che non sono fratelli e un appartamento misterioso. Poi c'è l'altro lato della storia, quello di Barcellona, dove nel 2006 Lucas Giraut, figlio di Lorenzo, si mette in affari col proprietario di un locale notturno e trascorre le serate a chiacchierare in giardino con Valentina, alunna problematica del liceo italiano autonominatasi la Principale Esperta Europea dell'Opera di Stephen King. E' un racconto di vendetta, lavori sporchi, violenza, inganni e autoindulgenza. Infine c'è il punto di contatto tra i due lati della storia: un sogno, in cui Lucas cerca di ricostruire la vita di un padre che non ha conosciuto e affrontare una madre che non esprime emozioni. Attraversando visioni oniriche e inequivocabili realtà, Lucas incontra molti personaggi, ognuno indispensabile per arrivare al senso ultimo della storia, ognuno alla ricerca della soluzione per la propria solitudine e il proprio dolore, ognuno interiormente figlio senza genitori.
Un libro caleidoscopico e a tratti surreale, un romanzo corale sulle difficoltà dei rapporti familiari, che racconta le carenze delle relazioni affettive e mette a nudo l'inevitabilità della solitudine che ne deriva.

10 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    bei personaggi, trama noiosa...

    l'idea poteva essere interessante. I personaggi sono piuttosto caricaturali nel loro essere brutti sporchi e cattivi (sul genere di Irvine Welsh per capirci), ma mantengono un loro carisma nel corso degli avvenimenti. Ecco il problema, a mio parere: ...(continue)

    l'idea poteva essere interessante. I personaggi sono piuttosto caricaturali nel loro essere brutti sporchi e cattivi (sul genere di Irvine Welsh per capirci), ma mantengono un loro carisma nel corso degli avvenimenti. Ecco il problema, a mio parere: gli avvenimenti. Scorrono lenti e prolissi, pieni di particolari inutili che rendono poco scorrevole la lettura. Peccato..

    Is this helpful?

    PiccolaMela said on Aug 28, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il fatto che un edificio si chiami come un disco dei pinkfloyd, il fatto che una ragazzina italiana sia straesperta di stephenking, il fatto che la vicenda si svolga su due piani temporali diversi, il fatto che ci sia un giovane che cerca le sue radi ...(continue)

    Il fatto che un edificio si chiami come un disco dei pinkfloyd, il fatto che una ragazzina italiana sia straesperta di stephenking, il fatto che la vicenda si svolga su due piani temporali diversi, il fatto che ci sia un giovane che cerca le sue radici e un padre che non ha conosciuto, il fatto che l'ambientazione sia a Barcellona, quindi su un palcoscenico enorme e multifaccia, non fanno di questo libro un capolavoro. Troppa roba e troppo di tutto.

    Is this helpful?

    Alice.npdm said on Mar 6, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Questo è decisamente un libro particolare, surreale, non so dire nemmeno bene cosa mi aspettassi inizialmente.
    Ad essere sinceri mi c'è voluto un pò per capire chi erano i vari personaggi e quale fosse lo scopo di ognuno (credo di esserci riuscita un ...(continue)

    Questo è decisamente un libro particolare, surreale, non so dire nemmeno bene cosa mi aspettassi inizialmente.
    Ad essere sinceri mi c'è voluto un pò per capire chi erano i vari personaggi e quale fosse lo scopo di ognuno (credo di esserci riuscita un pò dopo la metà), e il finale, il risvolto della storia, è abbastanza scadente se si pensa a tutto il resto del racconto.
    Ad ogni modo gli do tre stelline perchè nonostante questo sono sempre stata invogliata a leggerlo e ad andare avanti, la scrittura non è male.

    Ma forse semplicemente non è il mio genere.

    Is this helpful?

    Junbruco said on May 23, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    bellissimo. vertiginoso. folle e saggio.

    Is this helpful?

    rob said on Apr 23, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    1/2 stella in più!!

    bei personaggi, bello stile:complimentoni

    Is this helpful?

    Deckard said on Mar 30, 2010 | Add your feedback

  • 7 people find this helpful

    Come una spirale che ruota: una costruzione affascinante che sembra tendere all’infinito passando per ovunque, mentre non va da nessuna parte.
    Comunque, è un romanzo edificato con così tanto talento e tale limpidezza di scrittura che non è quella l ...(continue)

    Come una spirale che ruota: una costruzione affascinante che sembra tendere all’infinito passando per ovunque, mentre non va da nessuna parte.
    Comunque, è un romanzo edificato con così tanto talento e tale limpidezza di scrittura che non è quella la cosa importante.

    Is this helpful?

    Q said on Mar 29, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (55)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 587 Pages
  • ISBN-10: 8834715640
  • ISBN-13: 9788834715642
  • Publisher: Fanucci
  • Publish date: 2010-01-xx
  • In other languages: other languages Libros en Español
Improve_data of this book