Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Monsone

Di

Editore: RL Libri

4.1
(1020)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 350 | Formato: Altri

Isbn-10: 8846202643 | Isbn-13: 9788846202642 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Copertina rigida , Paperback

Genere: Fiction & Literature , Sports, Outdoors & Adventure , Travel

Ti piace Monsone?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Tom e Dorian, due dei quattro figli di Sir Hal Courteney, salgono a bordodell'East Indiaman, il galeone affidato al comando del padre incaricato dallaCompagnia delle Indie di domare il sanguinario pirata arabo Jangiri, il cui"regno" si estende dal capo di Buonasperanza al Madagascar. Tom si troveràcosì a dover affrontare, prima con il padre e poi con Sarah, la donna che hascelto di stare al suo fianco, gli innumerevoli enigmi di un continenteche esercita il suo invisibile potere su uomini e animali, mentre Dorian,costretto a una nuova esistenza e a una nuova fede, farà del coraggio la suaarma e scoprirà l'amore.
Ordina per
  • 4

    Una storia complessa, contorta e intricata, quindi molto realistica... bello! Finalmente ho riscoperto il Wilburn Smith di cui mi sono innamorata quando ho letto per la prima volta il Settimo Papiro :)

    ha scritto il 

  • 4

    Continua la bellissima saga dei Courteney. La fantasia di Wilbur Smith, inesauribile e dirompente, ci regala una nuova avventura. Protagonista ancora una volta, è l’intrepida famiglia di navigatori alla quale ormai mi sono affezionata; duelli, sconfitte,trionfi ma a guidarli sarà sempre l’amore e ...continua

    Continua la bellissima saga dei Courteney. La fantasia di Wilbur Smith, inesauribile e dirompente, ci regala una nuova avventura. Protagonista ancora una volta, è l’intrepida famiglia di navigatori alla quale ormai mi sono affezionata; duelli, sconfitte,trionfi ma a guidarli sarà sempre l’amore e la passione per la vita.
    Questo libro è pieno d’imprevisti, una storia che non lascia un attimo di respiro, non ci da tregua come d’altronde, il fato ostile non concede soste ai Courteney. Wilbur Smith, in splendida forma, ci tiene inchiodati alle pagine. Il suo stile scorrevole e avvincente, ci catapulta nell’azione; ci scuote ed emoziona con una potenza descrittiva esuberante. Monsone è il secondo volume della saga dei Courteney navigatori, preceduto da Uccelli da preda e seguito da Orizzonte.

    ha scritto il 

  • 5

    Bellissimo!

    Un libro fantastico. Divorato in pochi giorni, mi ha fatto viaggiare in quei posti lontani, e vivere grandi emozioni: avventura, amore e guerra.
    Lo consiglio veramente!

    ha scritto il 

  • 4

    Non gli do 5 stelle perché in alcuni punti la storia era un po' scontata, però devo dire che questo libro mi ha coinvolto sin da subito. Smith si è dimostrato ancora una volta l'abile narratore che è, costruendo una storia ricca di colpi di scena, avventura e tensione. 800 e passa pagine lette co ...continua

    Non gli do 5 stelle perché in alcuni punti la storia era un po' scontata, però devo dire che questo libro mi ha coinvolto sin da subito. Smith si è dimostrato ancora una volta l'abile narratore che è, costruendo una storia ricca di colpi di scena, avventura e tensione. 800 e passa pagine lette con l'ansia di scoprire come si sarebbe sviluppata la narrazione, con a volte delle interruzioni forzate, per "riprendermi" dai troppi colpi di scena.

    ha scritto il 

  • 5

    .....

    Africa
    Un sogno
    Una speranza
    Un ricordo
    Un dolore

    Thomas è grande, ha avuto una vita avventurosa, ricca di amici, ha negli occhi le immagini della prima volta che ha visto l’Africa, sul suo cammino ha rincontrato Sarah, la bambina che tanti anni prima aveva incontra ...continua

    Africa
    Un sogno
    Una speranza
    Un ricordo
    Un dolore

    Thomas è grande, ha avuto una vita avventurosa, ricca di amici, ha negli occhi le immagini della prima volta che ha visto l’Africa, sul suo cammino ha rincontrato Sarah, la bambina che tanti anni prima aveva incontrato sulla nave del padre. Al suo fianco ha Aboli, l’amico di sempre.
    Eppure in quegli anni colmi di risate, scherzi, amore, passione, sofferenze…non ha dimenticato il ricordo del fratello che gli è stato portato via tanto tempo fa, e poi ancora quando tornato a trovarlo gli è giunta la notizia della sua morte.
    Ma quando smettiamo di cercare, troviamo quello che speravamo lì dove non pensavamo di cercarlo.

    Tom è al Forte, dal binocolo vede che Aboli si avvicina con due prigionieri, due arabi.
    « Chi siete? » chiede Tom
    « Dowie è in pericolo » risponde Yasmini
    « Chi? » chiede Tom
    « Dowie, Dowie, Dowie, è in pericolo»
    « Dorry! Tom sta dicendo che Dorry è in pericolo» risponde Sarah
    « Dorry, che pazzia è mai questa! Mio fratello è morto otto anni fa, ti prendi gioco di me sgualdrina?» si arrabbia Tom
    E allora lì nel silenzio di lunghi anni vissuti nell’inquietudine, nel dolore, risente quella canzone, l’unica che potrebbe ricondurlo da Dorian

    ha scritto il