Monster

By

Publisher: Hachette Children's Books

3.4
(307)

Language: English | Number of Pages: 240 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Italian

Isbn-10: 0340590203 | Isbn-13: 9780340590201 | Publish date:  | Edition Reissue

Also available as: Mass Market Paperback , School & Library Binding , Library Binding

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like Monster ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description

She said she killed them because they were monsters.

Mary Blanc walked into the party with a loaded shotgun. In the blink of an eye she blew two people away. She wanted to kill more, but was stopped by her best friend, Angela Warner, and the police. The next day, when Angela visits Mary at the jail, she asks why she did it. Mary responds, "Because they were no longer human." Angela thinks she's crazy. At first.

Until she probes deeper into Mary's claims and discovers a horror so unimaginable that she thinks she is going crazy. She even gets to the point where she wonders if she should have let Mary keep on killing. While there was still time to stop the thing from spreading. The very old thing. The hungry thing.

Sorting by
  • 4

    Angela è appena arrivata nella tranquilla cittadina di Point, per vivere con il nonno. Ma la prima, ambita, festa a cui è invitata si trasforma in una carneficina: due ragazzi vengono uccisi a sangue ...continue

    Angela è appena arrivata nella tranquilla cittadina di Point, per vivere con il nonno. Ma la prima, ambita, festa a cui è invitata si trasforma in una carneficina: due ragazzi vengono uccisi a sangue freddo da Mary, la sua nuova migliore amica. Perché lo ha fatto? Perché si ostina a dire che non erano esseri umani, ma mostri assetati di sangue? E perché la implora di non uscire con Jim, il ragazzo per cui Angela prova un'attrazione irresistibile?
    Un'antica leggenda affiora dalle acque del lago e sembra diffondere la violenza assassina come un veleno. Angela lotta contro gli impulsi più viscerali per capire chi è Jim e risolvere il mistero, ma ben presto capisce di non essere più padrona di se stessa, né del proprio corpo.
    E mentre si abbandona nelle gelide acque del lago, una brama divorante la possiede sempre più.
    Un piccolo romanzo sulla falsariga della serie "Piccoli Brividi" ma molto più violento.
    La componente horror è molto più marcata, cosi come quella sanguinolenta che rendono questo romanzo una lettura più adulta e di conseguenza più coinvolgente.

    said on 

  • 5

    Per carità, è un libro da ragazzi, con venature horror, qualcosa di sentimentale e anche di osè, ma io l'ho adorato e credo di averlo riletto almeno 15 volte negli anni, per passare il tempo, per svag ...continue

    Per carità, è un libro da ragazzi, con venature horror, qualcosa di sentimentale e anche di osè, ma io l'ho adorato e credo di averlo riletto almeno 15 volte negli anni, per passare il tempo, per svagarmi... Ma devono anche fare questo i libri, no? Mica possiamo pretendere di trovare in ogni volume chissà quali segreti sull'esistenza...

    said on 

  • 2

    Libro adolescenziale (con un target di riferimento soprattutto femminile) in ambiente horror con venature romantiche (ma siamo distanti da Twilight). Il libro è veloce da leggere, ma incredibilmente c ...continue

    Libro adolescenziale (con un target di riferimento soprattutto femminile) in ambiente horror con venature romantiche (ma siamo distanti da Twilight). Il libro è veloce da leggere, ma incredibilmente confuso, mostri, pianeti che esplodono, acque contamiante d abatteri ignoti, leggende degli indiani d'america, meteoriti, trasformazioni corporali... credo che Pike avesse in mente l'incipit (una festa di teenager che finisce molto male) e da lia bbia provato a raffazzonare un racconto il più possibile originale.
    Niente di che, si salva il finale, per il suo non essere accomodante a tutti i costi.

    said on 

  • 3

    Super Brividi n°27

    Sembra che Point Lake, una cittadina del Michigan sulle rive di un bel lago, sia proprio un posto tranquillo: o almeno così pensa la giovanissima Angela, che ci si è trasferita da poco. Ma poi accadon ...continue

    Sembra che Point Lake, una cittadina del Michigan sulle rive di un bel lago, sia proprio un posto tranquillo: o almeno così pensa la giovanissima Angela, che ci si è trasferita da poco. Ma poi accadono cose terribili: due ragazzi vengono uccisi a sangue freddo, e anche il nonno di Angela è vittima di un bestiale assassino. La ragazza vorrebbe risolvere il mistero a tutti i costi, ma ben presto capisce di non essere più padrona di se stessa e del proprio destino... Una storia inquietante, in cui un antico mistero si intreccia a nuovi, inattesi orrori.

    said on 

  • 5

    Angela è appena arrivata a Point Lake per vivere con il nonno. Il suo più grande desiderio è integrarsi, ma durante la prima festa a cui riesce ad andare, la sua nuova migliore amica impazzisce e truc ...continue

    Angela è appena arrivata a Point Lake per vivere con il nonno. Il suo più grande desiderio è integrarsi, ma durante la prima festa a cui riesce ad andare, la sua nuova migliore amica impazzisce e trucida due ragazzi a sangue freddo. Perché l'ha fatto? Perché si ostina a dire che i due non erano esseri umani, ma spietati cannibali? E perché una spirale di violenza assassina, rapida come un contagio e irresistibile come un'oscura leggenda, sta inghiottendo la cittadina?

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    3 stelline e mezzo...devo dire che era molto tempo che non leggevo un horror in cui i mostri sono mostri, l'eroina fa una brutta fine...e insomma il pericolo per la Terra non è del tutto eliminato...
    ...continue

    3 stelline e mezzo...devo dire che era molto tempo che non leggevo un horror in cui i mostri sono mostri, l'eroina fa una brutta fine...e insomma il pericolo per la Terra non è del tutto eliminato...
    il libro è ben scritto, a tratti un po' rapido, quasi tirato via, ma nell'insieme molto interessante. Detto in parole povere non mi pento di averlo letto, ma sono contenta di averlo preso in prestito.

    said on 

  • 1

    Piuttosto banale, per niente horror. Tipico romanzo da cui è possibile realizzare il tipico film horror per adolescenti a basso costo e con un cast scadente. Lo sconsiglio.

    said on